Questura di Pesaro Urbino

  • Via Giordano Bruno n. 7 - 61121 PESARO ( Dove siamo)
  • telefono: 0721386111
  • email: urp.quest.pu@pecps.poliziadistato.it

Orari e uffici dei commissariati

Ufficio e indirizzo Giorno Mattina Pomeriggio

Commissariato Fano
Via Costituzione n. 1
61032 (FANO - PS)
Telefono: 072183351
Email: comm.fano.pu@pecps.poliziadistato.it

Lunedì
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica
 

Ufficio Armi e Passaporti
Via Costituzione n.1
61032 (FANO - PS)
Telefono: 072183351
Email: comm.fano.pu@pecps.poliziadistato.it

Lunedì 9-12
Martedì CHIUSO
Mercoledì 9-12
Giovedì CHIUSO
Venerdì 9-12
Sabato CHIUSO
Domenica
 

Commissariato Urbino
Borgo Mercatale n. 15
61029 (URBINO - PS)
Telefono: 072235181
Email: comm.urbino.pu@pecps.poliziadistato.it

Lunedì
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica
 

Ufficio Armi e Passaporti
Piazza della Repubblica c/o Collegio Raffaello
61029 (URBINO - PS)
Telefono: 0722320612-0722322372
Fax: 0722351829
Email: comm.urbino.pu@pecps.poliziadistato.it

Lunedì 08:30-12:30
Martedì CHIUSO
Mercoledì CHIUSO
Giovedì 08:30-12:30
Venerdì 08:30-12:30
Sabato CHIUSO
Domenica CHIUSO
 

Ufficio Immigrazione - sportello utenti
Borgo Mercatale n. 15
61029 (URBINO - PS)
Telefono: 072235181
Email: comm.urbino.pu@pecps.poliziadistato.it

Lunedì CHIUSO
Martedì CHIUSO
Mercoledì CHIUSO
Giovedì CHIUSO
Venerdì CHIUSO
Sabato CHIUSO
Domenica
blocco notes Note:

COMUNICAZIONE UFFICIO IMMIGRAZIONE

Di seguito al DPCM dell’8 marzo 2020, che limita la mobilità di tutti i residenti nella Provincia di Pesaro e Urbino (ad esclusione di motivi di lavoro o urgenze sanitarie), e alle disposizioni della Direzione Centrale dell’Immigrazione, si comunica la SOSPENSIONE dei termini dei procedimenti amministrativi di Pubblica Sicurezza. Per meglio chiarire, gli sportelli Immigrazione di Pesaro e Urbino saranno CHIUSI fino al 4 aprile 2020 compreso. Coloro che avevano l’appuntamento nel periodo compreso tra il 9 marzo ed il 3 aprile riceveranno comunicazione da parte dell’ente Poste o del Call Center circa la nuova data di presentazione. Ciò determina che le ricevute delle richieste di rinnovo, come già stabilito da precedenti circolari del Ministero degli Interni, prolungheranno a tutti gli effetti (lavorativi, medici ecc.) la validità del permesso di soggiorno. L’obbligo di presentazione entro gli 8 gg sarà effettuato tramite una PEC all’Ufficio Immigrazione corredato da fotocopia della pagina del visto sul passaporto, timbro di ingresso, generalità e dichiarazione di ospitalità. Chi non ha l’obbligo di presentazione ( perché entrato da una frontiera italiana con timbro apposto sul passaporto) la regolarità della sua presenza sul T.N. segue le regole della durata del visto o della nazionalità ( ad es. coloro che sono esenti dal visto possono soggiornare in Italia per turismo per un massimo di 3 mesi). Le richieste di 1° rilascio di Permesso di Soggiorno seguiranno l’iter ordinario cioè potranno essere presentate tramite le Poste o il call Center ( finché in funzione). Eventuali gravi e documentate esigenze volte al RINNOVO del permesso di soggiorno, dovranno esclusivamente essere presentate tramite PEC o mail.

Il sabato mattino è unicamente dedicato alla consegna dei Permessi di Soggiorno