Questura di Viterbo

  • Via Maresciallo Mariano Romiti, 16 - 01100 VITERBO ( Dove siamo)
  • telefono: 07613341
  • email: dipps195.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • X

Risultati attività della Polizia Stradale di Viterbo

CONDIVIDI
stradale

 

L’attività della Polizia di Stato della Sezione Polizia Stradale di Viterbo, comprensiva dei Distaccamenti di Tarquinia e Monterosi, è indirizzata principalmente alla tutela della sicurezza stradale e dei cittadini, utenti della strada. Pertanto non solo verbali, ma anche controlli amministrativi, attività di polizia giudiziaria, attività di educazione stradale e numerosi controlli “specializzati”, opportunatamente mirati a particolari settori o comportamenti a rischio quali: guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, rispetto dei limiti di velocità,  trasporto di merci pericolose, tempi di guida degli autisti professionali, revisione dei mezzi, copertura assicurativa, utilizzo delle cinture di sicurezza, del telefonino, trasporto persone e merci e molto altro. Il tutto soprattutto nell’ottica della prevenzione di fenomeni potenzialmente pericolosi per la sicurezza della circolazione stradale e per gli incidenti stradali, cercando così di combattere le cause dell’infortunistica stradale, vera e propria piaga sociale che dagli ultimi dati statistici, vede nella guida distratta, mancata precedenza e velocità elevata le principali cause.

Il mese di luglio appena concluso, l’attività della Polizia Stradale nella provincia viterbese, ha visto un numero totale di 631 persone controllate, 327 violazioni amministrative per un totale di 401 punti decurtati, 2 patenti di guida e 5 carte di circolazione ritirate e 8 persone denunciate.  Gli incidenti rilevati sono stati 21 suddivisi in 1 mortale, 8 con feriti e 12 con danni alle cose. L’attività di vigilanza nelle principali arterie stradali e anche in sede autostradale ha determinato 534 veicoli controllati mentre i particolari servizi mirati hanno prodotto i seguenti risultati:

  • Contrasto della guida sotto l’effetto di alcol e di sostanze stupefacenti e attività contravvenzionale: controllati 271 veicoli e relativi conducenti.
  • Repressione del fenomeno della distrazione alla guida causato soprattutto dall’uso degli smartphone: realizzato anche attraverso pattuglie con “colori di serie” in ragione della particolare pericolosità di tale condotta, controllati 11 veicoli e 11 persone, 5 sanzioni amministrative elevate per un totale di 30 punti dalla patente di guida decurtati.
  • Controlli cinture di sicurezza: controllati 21 veicoli, 21 sanzioni amministrative elevate per un totale di 105 punti dalla patente di guida decurtati.
  • Servizi controllo velocità: effettuati con autovelox e altre apparecchiature elettroniche per il rilevamento della velocità, controllati 35 veicoli e 50 sanzioni amministrative elevate.
  • Mancato pagamento pedaggio autostradale: su segnalazione delle concessionarie autostradali, elevate 35 sanzioni amministrative per un totale di punti 70 da decurtare.
  •  Settore Autotrasporto: controllo e verifica del rispetto della normativa in materia, rispetto dei limiti di peso, dei tempi di guida e di riposo da parte dei conducenti professionali, trasporto di merci pericolose, trasporto di persone. ecc.. Controllati 61 veicoli, 54 sanzioni amministrative elevate, 12 punti dalla patente di guida decurtati.
  • Andamento dell’infortunistica stradale: rilevati e trattati, anche con l’ausilio delle volanti della Questura di Viterbo, 21 incidenti suddivisi in 1 mortale, 8 con feriti e 12 danni a cose. Nel merito, 27 sanzioni amministrative elevate, 2 persone denunciate, 1 patenti di guida  e 1 carte di circolazione ritirate per un totale di 105 punti decurtati.
  • Attività di Polizia Giudiziaria e controlli amministrativi: controllati 6 esercizi commerciali connessi alla circolazione dei veicoli (concessionarie, autorimesse, autofficine, demolitori ecc.) accertando e contestando una violazione amministrativa; si evidenzia, inoltre, che un’officina risultando priva del prescritto Certificato Prevenzione Incendio è stata segnalata al Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Viterbo per le ulteriori procedure di legge. In occasione dell’esodo estivo sono state effettuate pattuglie di Polizia Giudiziaria con personale “in borghese” a bordo di “autocivette”, in aggiunta a quelle ordinariamente impegnate nell’attività ordinaria di vigilanza stradale. Nell’ambito dell’attività di P.G. si è conclusa un’importante indagine per il reato di ricettazione di veicoli nella provincia di Viterbo e di Grosseto, nata dal rinvenimento a Viterbo di un’auto abilmente “clonata”. L’attività ha portato al deferimento all’A.G di 5 persone ed all’esecuzione nei confronti degli stessi di misure cautelari dell’obbligo di dimora e di presentazione alla P.G.. In fase di perquisizioni sono stati inoltre rinvenuti e sequestrati ulteriori 05 motori di provenienza furtiva, oltre ad ulteriori propulsori e parti meccaniche ancora in fase di approfondimento di indagine. Fatto salvo il principio di innocenza.
  • Campagne di informazione ed educazione stradale importante attività di prevenzione sono state svolte in “presenza” intervenendo con personale specializzato a manifestazioni che si sono svolte in provincia.
  • Ulteriori attività: La Sezione Polizia Stradale di Viterbo ha concorso per le attività di competenza nei servizi straordinari di controllo del territorio del litorale viterbese, disposti dal Questore di Viterbo, in ragione della maggiore presenza di turisti.

08/08/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

13/04/2024 05:36:58