Questura di Viterbo

  • Via Maresciallo Mariano Romiti, 16 - 01100 VITERBO ( Dove siamo)
  • telefono: 07613341
  • email: dipps195.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • twitter

23 MAGGIO 'GIORNATA DELLA LEGALITA''

CONDIVIDI
foto capaci

XXXI ANNIVERSARIO DELLA STRAGE DI CAPACI

 

23 maggio 1992, data simbolo della ricorrenza della strage di Capaci e della lotta contro tutte le mafie in cui numerose sono le iniziative di educazione alla legalità.

Per trasmettere ai ragazzi, cittadini di oggi e di domani, i grandi valori della Libertà nella Legalità in cui hanno creduto quegli uomini e magistrati, diventati eroi: Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo, Paolo Borsellino e gli uomini e le donne delle scorte Rocco Dicillo, Antonio Montinaro, Vito Schifani, Agostino Catalano, Walter Eddie Cosina, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Claudio Traina, uccisi a pochi mesi di distanza da due attentati mafiosi.

Tra le iniziative il simbolico viaggio della 'Nave della Legalità', partita da Civitavecchia carica di ragazzi in difesa dei principi della Legalità, che è approdata a Palermo dove ad attenderla era presente Maria Falcone, sorella del giudice, insieme a numerosi esponenti delle Istituzioni e rappresentanti del Governo, che presenzieranno alla cerimonia di chiusura presso l’Aula Bunker dell’Ucciardone, luogo simbolo del Maxiprocesso a 'cosa nostra'. Due cortei cittadini, uno in partenza dall’aula Bunker e l’altro da Via D’Amelio che si riuniranno sotto l’Albero Falcone per celebrare insieme il momento solenne del “Silenzio” suonato dal trombettiere della Polizia di Stato all’ora della strage, ore 17.56.

Il silenzio come strumento di commemorazione delle stragi dei nostri eroi mentre i loro ideali, sopravvissuti e rafforzati, gridano ancora per le strade di Palermo e vengono vissuti quotidianamente da tutti i servitori dello Stato e da coloro che, in qualità di cittadini responsabili, scelgono l'unica via possibile che è quella della Legalità.

 


23/05/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

 Operazione "Aurum"

Controlla gli oggetti rinvenuti dalla Questura di Bologna.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

24/09/2023 18:36:36