Questura di Vicenza

  • Viale Mazzini n.213 - 36100 VICENZA ( Dove siamo)
  • telefono: 0444337511
  • email:

    Informazioni Permessi di soggiorno: immigrazione.vi@poliziadistato.it

    Informazioni Passaporti: ammin.quest.vi@pecps.poliziadistato.it

  • facebook

Polizia di Stato arresta cassiere “infedele”.

CONDIVIDI

cassiere “infedele"

Era "assistant managers" di un grande punto vendita di una nota catena di fast food, , il cittadino del Bangladesh che ieri è stato arrestato dalla Polizia di Stato per appropriazione indebita aggravata.

Uomo di fiducia e braccio destro del titolare, incaricato di raccogliere gli incassi e gestire tutta la contabilità, negli ultimi mesi, però, aveva cominciato a sottrarre grosse somme di denaro, dopo aver elaborato un ingegnoso stratagemma per prelevare le banconote mantenendo in regola i conti. Soltanto grazie ad una verifica delle derrate alimentari ed i corrispondenti ordinativi si era potuto rilevare una incongruenza tra il ricavo giornaliero ed il consumo. Così il titolare dell'esercizio commerciale, all'insaputa di tutti i dipendenti, ha posizionato una telecamera, dove ogni giorno veniva ripreso il responsabile mentre sottraeva somme che si aggiravano dai 400 ai 500 euro, per un totale di circa 20.000,00 euro.

Ieri sera gli uomini della Squadra Mobile di Vicenza hanno messo la parola fine al piano architettato dal cassiere "infedele" arrestandolo mentre sottraeva l'ennesima mazzetta di contante.


15/10/2015

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

12/06/2021 23:34:04