Questura di Vicenza

  • Viale Mazzini n.213 - 36100 VICENZA ( Dove siamo)
  • telefono: 0444337511
  • email:

    Informazioni Permessi di soggiorno: immigrazione.vi@poliziadistato.it

    Informazioni Passaporti: dipps193.00n0@pecps.poliziadistato.it

  • facebook

Bassano del Grappa - POLIZIA FERMA in CITTA’ Pericoloso Pluripregiudicato irregolare

CONDIVIDI
ima

Questore: ESPULSO e SCORTATO al CENTRO di PERMANENZA per i RIMPATRI di POTENZA

Nella serata di ieri, nei pressi della Stazione Ferroviaria di Bassano del Grappa, gli Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza individuavano il cittadino straniero I.M.A., cittadino marocchino di 24 anni ed in Italia senza fissa dimora, pregiudicato e già colpito dalle Misure di Prevenzione Personali del Foglio di Via Obbligatorio dal Comune di Castelfranco Veneto e dall’Avviso Orale del Questore di Vicenza.

Il soggetto veniva accompagnato presso gli Uffici del Commissariato dove, a seguito degli specifici accertamenti, gli Agenti di Polizia potevano appurare che costui si trovava in stato di clandestinità in quanto gli era stato negato il permesso di soggiorno da parte del Questore della Provincia di Vicenza, poiché si era reso responsabile della commissione di molteplici reati di varia natura e gravità, in particolare detenzione e spaccio di stupefacenti, porto di armi, furti e rapine, oltre alle violazioni delle Misure di Prevenzione che gli erano state imposte.

Entrato in Italia nel gennaio del 2018 per unirsi alla famiglia, I.M.A. non aveva mai formalizzato alcuna richiesta per ottenere il Permesso di Soggiorno, anzi aveva dimostrato fin dall’inizio un comportamento violento nei confronti soprattutto dei ragazzi più piccoli, con atteggiamenti di bullismo. Nel febbraio del 2021 viene denunciato per aver danneggiato, in preda ai fumi dell’alcol, la Sala d’attesa della Stazione Ferroviaria di Bassano del Grappa. Nell’agosto 2021 veniva nuovamente denunciato per resistenza a P.U. e violenza nei confronti di una pattuglia della Guardia di Finanza che era intervenuta a seguito del furto alcolici all’interno di un ristorante; una volta fermato, il soggetto aveva scagliato contro l’autovettura dei finanzieri le bottiglie che aveva appena rubato, tentando poi la fuga. A partire dai primi mesi del 2022, I.M.A. inizia una preoccupante escalation di reati, dopo aver tagliato definitivamente i legami con la propria famiglia.

Tenuto conto di questi elementi, pertanto, nei confronti di I.M.A. il Questore della Provincia di Vicenza Paolo Sartori ha emesso un Ordine di Allontanamento dal Territorio Nazionale e ne ha disposto il suo immediato trasferimento presso il Centro di Permanenza per i Rimpatri di Potenza. Da quiove è stato scortato già nella serata di ieri dai Poliziotti del Commissariato di Bassano del Grappaverrà quanto prima imbarcato su un volo diretto nel proprio Paese di origine.

I provvedimenti che rendono effettivi i rimpatri e le espulsioniha evidenziato il Questore Sartorioltre a far percepire alla cittadinanza la nostra vicinanza ai problemi ed alle esigenze da essa ritenuti irrinunciabili, sono finalizzati ad evitare che possano radicarsi sul nostro territorio soggetti pregiudicati, spesso privi del necessario titolo per soggiornare nel nostro Paese, i quali, con i loro comportamenti, destano particolare allarme sociale e mettono a repentaglio l’ordine e la sicurezza pubblica”.


12/05/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

14/04/2024 16:29:12