Questura di Vicenza

  • Viale Mazzini n.213 - 36100 VICENZA ( Dove siamo)
  • telefono: 0444337511
  • email:

    Informazioni Permessi di soggiorno: immigrazione.vi@poliziadistato.it

    Informazioni Passaporti: dipps193.00n0@pecps.poliziadistato.it

  • facebook

Questura Vicenza: Richieste dal Questore Misure di Prevenzione Antimafia

CONDIVIDI
foto

Richieste dal Questore Misure di Prevenzione Antimafia

TRIBUNALE di VENEZIA: SEQUESTRO  PREVENTIVO e SORVEGLIANZA  SPECIALE

 

Il Tribunale Distrettuale di Venezia ha emesso ieri, su richiesta del Questore della Provincia di Vicenza Paolo Sartori, un Decreto di Sequestro Preventivo dei beni ed una Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza nei confronti di un pluripregiudicato residente nel Comune di Caltrano.

Il Provvedimento della Magistratura veneta è correlato ad indagini effettuate dalla Polizia di Stato di Vicenza e dalla Compagnia della Guardia di Finanza di Schio (VI) a seguito dell’esecuzione di un sequestro di oltre 420.000 euro per i reati di evasione e frode fiscale.

Alla luce delle indagini e considerata l’elevata pericolosità sociale dell’uomo, gli Agenti Divisione Anticrimine della Questura id Vicenza ed i Finanzieri del Comando Provinciale di Vicenza avevano quindi avviato accertamenti di carattere patrimoniale, analizzando sia le attività economiche sia le disponibilità finanziarie dell’uomo e del suo nucleo familiare. In questo contesto, pertanto, sono emersi elementi inequivocabili riguardanti la propensione a delinquere del soggetto, tra i quali condanne definitive e precedenti penali e di polizia per i reati di varia natura e gravità, quali furto, ricettazione, associazione per delinquere, truffa, bancarotta fraudolenta.

Il Questore di Vicenza, pertanto, ha chiesto al Tribunale di Venezia l’applicazione delle summenzionate Misure di Prevenzione, il quale, alla luce dei riscontri effettuati, ha ritenuto concreti i presupposti per decretare la Sorveglianza Speciale di pubblica sicurezza per 2 anni, definendo il soggetto come il “deus ex machina di un sistema criminale complesso e sfacciato” che “ha attuato gravi e ripetute condotte apertamente violative non solo delle comuni regole del vivere civile ma anche del sistema regolamentativo … predisposto a tutela dell’Ordine Pubblico”.


18/04/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

13/04/2024 04:32:34