Questura di Vicenza

  • Viale Mazzini n.213 - 36100 VICENZA ( Dove siamo)
  • telefono: 0444337511
  • email:

    Informazioni Permessi di soggiorno: immigrazione.vi@poliziadistato.it

    Informazioni Passaporti: dipps193.00n0@pecps.poliziadistato.it

  • facebook

Questura Vicenza - Ruba al Distributore ENI di Viale Trieste - Preso e denunciato dalla Polizia Pregiudicato algerino

CONDIVIDI
foto

RUBA al DISTRIBUTORE “ENI”

PRESO e DENUNCIATO dalla POLIZIA

 

Nel pomeriggio di ieri gli Agenti della Squadra “Volanti” hanno individuato e denunciato in stato di libertà tale L.A., 26enne cittadino algerino, senza fissa dimora e pluripregiudicato.

Alle ore 11.00 di ieri giungeva alla Centrale Operativa della Questura una richiesta di intervento per segnalazione di un furto ai danni di una donna nell’area del DISTRIBUTORE “ENI” di Viale Trieste mentre era intenta ad effettuare il rifornimento di carburante alla propria autovettura.

Un equipaggio della Squadra “Volanti”, immediatamente allertata e giunta sul posto segnalato, grazie alle precise indicazioni fornite dal richiedente identificavano il 26enne L. A., originario dell’Algeria, nullafacente, con precedenti penali e/o di Polizia per reati contro il patrimonio e spaccio di sostanze stupefacenti e senza fissa dimora.

Gli Agenti di Polizia, infatti, verificavano sul posto dell’intervento che il fatto era anche stato immortalato dalle telecamere di servizio del distributore e grazie alla precisa descrizione rintracciavano il soggetto in una delle vie di fuga verso il centro storico.

Dalla ricostruzione dei fatti è stato possibile accertare che un soggetto, riconosciuto poi senza ombra di dubbio dai Poliziotti per il summenzionato L. A., si avvicinava all’autovettura della signora intenta a fare rifornimento, si accovacciava vicino alla porta anteriore sinistra e apriva l’apriva, quindi con destrezza le asportava la borsa dal sedile per poi darsi alla fuga.

Il presunto responsabile, che corrispondeva alla descrizione fornita dalla vittima, oltre ad essere stato trovato in possesso di una moneta “Hong Kong two dollars” datata 2015 e riconosciuta dalla vittima come propria in sede di denuncia, veniva accompagnato presso gli Uffici della Questura dove veniva compiutamente identificato, individuato dalla vittima e denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per il reato di furto con destrezza.

In considerazione di quanto accaduto, il Questore della Provincia di Vicenza Paolo Sartori ha dato disposizione all’Ufficio Immigrazione di avviare l’iterin parallelo con quello giudiziario – finalizzato alla espulsione di B. Y.. dal Territorio Nazionale ed ha disposto di procedere alla notifica del Foglio di Via Obbligatorio con l’iter che seguirà l’Ufficio Anticrimine.

 


13/04/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

21/04/2024 05:22:40