Questura di Vicenza

  • Viale Mazzini n.213 - 36100 VICENZA ( Dove siamo)
  • telefono: 0444337511
  • email:

    Informazioni Permessi di soggiorno: immigrazione.vi@poliziadistato.it

    Informazioni Passaporti: uffpassaporti.quest.vi@pecps.poliziadistato.it

  • facebook

Formazione all’uso dei defibrillatori per il personale della Polizia di Stato

CONDIVIDI
def

Nei giorni scorsi, presso l’Aula Magna della Caserma Sasso di Vicenza, si è svolto un corso di formazione BLSD (basic life support-early defibrillation) con lezioni teorico-pratiche sulle tecniche di rianimazione ed uso del defibrillatore, che ha impegnato 20 poliziotti in servizio operativo presso la Sezione Volanti della Questura di Vicenza e la Polizia Stradale  di Vicenza, Schio e Bassano. Il corso è stato tenuto dallo staff in servizio presso il  Centro Addestramento Alpino di Moena coordinato dal Medico Superiore della Polizia di Stato Cinzia CRISTOFOLETTI.

Questa iniziativa, sorta nel 2017 in collaborazione con il  SUEM 118 di Vicenza, vede coinvolti l’Ufficio Sanitario Provinciale della Questura di  Vicenza  e l’Associazione Amici del Cuore, nella persona del Dr. Antonio Rigon, Presidente dell’ Associazione, che ha sostenuto le spese del progetto di formazione  del Personale della Polizia di Stato ritenendo tale addestramento di estrema utilità per la tutela sanitaria degli operatori e dei cittadini in contesti emergenziali.

È noto, infatti, come in caso di arresto cardiaco la prontezza d'intervento sia fondamentale non solo per garantire la sopravvivenza della persona, ma anche per scongiurare il pericolo di danni permanenti: per questa ragione la disponibilità, sempre più diffusa, di apparecchi per la defibrillazione - combinata con la formazione per il loro corretto utilizzo - rappresenta una fondamentale misura di prevenzione.

Attualmente la Questura di Vicenza dispone di 6 defibrillatori, di cui 2 in dotazione alle Sezione Volanti, 2 al Commissariato di Bassano del Grappa e 2 alle Pattuglie della Polizia Stradale impiegate ogni giorno sulle strade vicentine.


05/05/2022

19/08/2022 23:23:04