Questura di di Vibo Valentia

  • Via S. Aloe snc - 89900 VIBO VALENTIA ( Dove siamo)
  • telefono: 0963965111
  • email: dipps19d.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Vibo – Tenta di rapinare un passeggero in stazione a Vibo Pizzo e poi fa resistenza agli agenti

CONDIVIDI
volante e mobile

Arrestato dalla Polizia di Stato

Procedono senza sosta i servizi della Polizia di Stato di contrasto alla criminalità sul territorio, in città e in provincia, soprattutto tesi al contrasto dei reati predatori e al degrado urbano, con particolare attenzione alle aree più sensibili, come le Stazioni ferroviarie. 

I Poliziotti della Squadra Mobile di Vibo Valentia, unitamente agli agenti della Squadra Volante dell’U.P.G.S.P., venivano allertati dalla Sala Operativa che un cittadino aveva richiesto l’intervento delle Forze dell’Ordine in quanto mentre attendeva l’arrivo del proprio treno presso la Stazione Ferroviaria di Vibo Valentia-Pizzo, un soggetto aveva tentato di rubargli la valigia e poi lo aveva colpito in volto.

Giunti gli Agenti della Polizia di Stato sul posto l’uomo veniva trovato in sui binari ferroviari e sin da subito era violento al controllo, motivo per il quale gli veniva intimato l’alt e a salire sulla banchina, al fine di tutelare la sua incolumità. Nonostante ripetute sollecitazioni, l’uomo, in tutta risposta, reagiva minacciando i poliziotti e brandendo delle pietre trovate sui binari, mimando di lanciargliele contro.

Visti i comportamenti violenti nella concreta minaccia rivolta agli agenti, questi ultimi non potevano fare altro che utilizzare la pistola a impulsi elettrici “Taser” in dotazione al fine di assicurare la sicurezza sia dei viaggiatori presenti sulla banchina, sia dello stesso individuo.

All’esito delle indagini, dirette dalla Procura della Repubblica di Vibo Valentia, l’uomo veniva tratto in arresto in flagranza di reato e indagato per resistenza aggravata a pubblico ufficiale e per tentata rapina, successivamente veniva condotto in carcere presso la Casa Circondariale di Vibo Valentia.

Nella giornata successiva si è svolta Udienza di Convalida presso il Tribunale Ordinario di Vibo Valentia, con la quale veniva applicata la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza, fuori Vibo Valentia e con divieto di ritorno nella stessa, e contestuale obbligo di presentazione alla P.G.

https://we.tl/t-2Yjw57oQ3H


12/05/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

15/07/2024 07:45:54