Questura di Verona

  • Lungadige Antonio Galtarossa, 11 - 37133 VERONA ( Dove siamo)
  • telefono: Centralino: 0458090411
  • email: Consulta elenco PEC nel link Orari e Uffici
  • facebook

TESSERA DEL TIFOSO: denunciati dalla Polizia a Verona tre punti vendita

CONDIVIDI
1

Attività della DIGOS effettuata a seguito degli incidenti scoppiati a Salerno in occasione dell'incontro di calcio Salernitana/Hellas Verona

La DIGOS di Verona ha proceduto alla denuncia di tre titolari di altrettanti punti vendita cittadini incaricati alla cessione dei tagliandi d'accesso agli stadi, per violazione delle normative vigenti in materia, dopo una complessa attività d'indagine svolta in collaborazione con la Questura di Salerno, a seguito dei violenti scontri scoppiati con le forze dell'ordine il 7 novembre scorso presso lo stadio "Arechi" di Salerno, in occasione dell'incontro di calcio Salernitana/Hellas Verona.

Incontro, per il quale, a causa dell'accesa rivalità tra le due opposte tifoserie, il Prefetto di Salerno aveva emesso l'ordinanza di vendita dei tagliandi di accesso all'impianto sportivo ai soli residenti in Campania, con esclusione dalla limitazione i possessori della "tessera del tifoso" e che fecero registrare il triste bilancio di 12 feriti della Polizia di Stato e quattro arresti di ultras, di cui due appartenenti all'Hellas Verona e due alla Salernitana.

A seguito dei violenti scontri, furono identificati tutti i tifosi veronesi giunti in trasferta allo stadio, tra i quali, alcuni sostenitori, risultarono in possesso di regolare biglietto di accesso al settore ospiti, ma non della "tessera del tifoso".

Dalle suddette risultanze, la DIGOS di Verona, in stretta collaborazione con i colleghi di Salerno, ha subito dopo avviato un'attività d'indagine presso i punti vendita cittadini dove erano stati acquistati i suddetti tagliandi d'accesso valevoli per l'incontro in oggetto, ai fini dell'accertamento del pieno rispetto della normativa vigente in materia di vendita dei biglietti per lo stadio.

L'esito dell'attività di polizia svolta dalla DIGOS di Verona, ha permesso di far piena luce su quanto accaduto con la vendita ai tifosi dell'Hellas Verona di quei tagliandi d'accesso allo stadio di Salerno senza che gli acquirenti fossero in possesso della "tessera del tifoso", consentendo di scoprire delle criticità nel sistema generale di gestione della vendita sul circuito nazionale, che verranno spiegate nei dettagli nel corso della conferenza stampa delle ore 11:00 dal Questore di Verona Vincenzo Stingone, unitamente al dirigente della DIGOS Luciano Iaccarino.


20/11/2010

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

04/03/2024 22:05:11