Questura di Verona

  • Lungadige Antonio Galtarossa, 11 - 37133 VERONA ( Dove siamo)
  • telefono: Centralino: 0458090411
  • email: Consulta elenco PEC nel link Orari e Uffici
  • facebook

Verona: Attivato il servizio "SMS per la Vita"

CONDIVIDI

La Polizia di Stato dedica agli audiolesi un canale tecnologico che consente di comunicare col 113 attraverso un semplice SMS.

Anche a Verona e provincia è attivo il sevizio di emergenza dedicato agli audiolesi, progetto realizzato dalla Questura di Verona, Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico in stretta collaborazione con l'ENS (Ente Nazionale per la Protezione e l'Assistenza dei Sordi) di Verona

La Questura di Verona, infatti, avvalendosi del supporto tecnico prestato dalla Zona Telecomunicazioni di Padova, ha reso operativo un sistema informatico dedicato alle persone non udenti, che può rendere comprensibili le richieste d'aiuto provenienti da cellulari tramite l'invio di sms.

Il sistema in questione consente, alle persone con handicap di voce e udito, di poter segnalare, attraverso un semplice SMS, situazioni di emergenza e/o difficoltà in genere e, quindi, richiedere e ricevere l'immediato intervento o soccorso della Polizia.

Il messaggio viene recepito in tempo reale da un computer dedicato, collocato presso la Sala Operativa della Questura scaligera, controllato continuativamente 24 ore su 24; qui l'operatore di turno al 113, visualizzato il messaggio in arrivo, avrà tutti i dettagli utili per inviare una pattuglia in ausilio.

La tecnologia adoperata consente di memorizzare i dati ed i messaggi inviati, di gestire ed archiviare le segnalazioni, proprio come avviene per le chiamate a voce che pervengono solitamente al 113.

Un'apposita rubrica censirà gli identificativi delle persone che richiedono l'intervento, permettendo in tal modo, una più facile identificazione dell'utente che chiama e, quindi, un intervento maggiormente rapido da parte della volante di zona.

''E' un progetto ambizioso - ha spiegato il questore di Verona Vincenzo Stingone - ma siamo lieti di aver introdotto un ulteriore servizio per i meno fortunati. La questura e' sempre al fianco delle fasce deboli. Per una migliore conoscenza dell'iniziativa - ha concluso il questore - i nostri uffici hanno attivato una serie di incontri tra operatori di polizia e utenti''.



17/06/2010

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

20/04/2024 05:16:24