Questura di Verona

  • Lungadige Antonio Galtarossa, 11 - 37133 VERONA ( Dove siamo)
  • telefono: Centralino: 0458090411
  • fax: 0458090490
  • email: Consulta elenco PEC nel link Orari e Uffici
  • facebook

Senza patente fugge a folle velocità in sella ad un motociclo rubato: 19enne arrestato dagli agenti delle Volanti dopo un lungo inseguimento per le vie della città

CONDIVIDI
Senza patente fugge a folle velocità in sella ad un motociclo rubato: 19enne arrestato dagli agenti delle Volanti dopo un lungo inseguimento per le vie della città
 

Era senza patente e in sella ad un motociclo rubato sprovvisto di targa il giovane che mercoledì sera, intorno alle 19.30, alla vista della Volante che stava transitando in Lungadige Galtarossa, è scappato a folle velocità per le vie della città, nel tentativo di eludere il controllo di polizia.

Ne è scaturito un lungo inseguimento, durante il quale il conducente del motociclo ha tentato in ogni modo di sottrarsi ai poliziotti, procedendo a folle velocità, per alcuni tratti contromano e noncurante dei semafori rossi e del traffico intenso, in via Campo Marzo, poi in via Dal Vino, in via Torbido, in via Bassetti, in via Barana, fino ad arrivare in Viale Colonnello Fincato.

Pensando di aver ormai fatto perdere le proprie tracce, il giovane ha poi fatto rientro in un garage situato all’interno di un’area condominiale in via Monte Tesoro dove è stato raggiunto e bloccato dagli agenti delle Volanti.

Il malvivente, un 19enne già noto alle forze dell’ordine, ha tentato nuovamente di sottrarsi all’arresto, minacciando gli agenti e colpendoli con dei calci.

All’interno del garage, gli operatori hanno rinvenuto il motociclo utilizzato dal 19enne per la fuga ed altre targhe, risultate parzialmente alterate.

Al termine degli accertamenti, il 19enne è stato arrestato per ricettazione, resistenza e minacce a Pubblico Ufficiale ed è stato sanzionato per le numerose infrazioni del codice della strada commesse nel corso della fuga.

Ieri mattina il giudice ha convalidato l’arresto.

Sempre mercoledì, gli agenti delle Volanti, nel corso di un normale servizio di controllo del territorio, hanno individuato nei giardini Baden Powell, un 55enne destinatario di un ordine di carcerazione.

L’uomo è stato condotto presso il carcere di Montorio, dove dovrà scontare la pena di 1 anno, 5 mesi e 28 giorni di reclusione.

 

10/06/2022

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

09/08/2022 09:48:36