Questura di Verona

  • Lungadige Antonio Galtarossa, 11 - 37133 VERONA ( Dove siamo)
  • telefono: Centralino: 0458090411
  • fax: 0458090490
  • email: Consulta elenco PEC nel link Orari e Uffici
  • facebook

Convegno “Pandemia e Adolescenza”: gli addetti ai lavori si confrontano sull’impatto che la pandemia ha avuto sul fenomeno della delinquenza minorile

CONDIVIDI
Verona, Palazzo della gran Guardia. Il Questore della Provincia di Verona, dott.ssa Ivana Petricca, insieme al Prof. Vittorino Andreoli

Si è svolto questa mattina, all’interno dell’Auditorium del Palazzo della Gran Guardia, il Convegno “Pandemia e adolescenza”, organizzato a cura della Questura di Verona.

Il Questore, Ivana Petricca, ha introdotto, insieme al Prof. Vittorino Andreoli, l’intervento di ospiti illustri che, rappresentando le voci del mondo universitario, scolastico, di quello giudiziario e di quello scientifico, hanno analizzato i diversi fronti sui quali hanno dispiegato i loro effetti i due anni di pandemia che ci siamo lasciati alle spalle. Il dibattito – moderato da Mario Puliero, Direttore di Telearena – ha coinvolto la dott.ssa Maristella Cerato, Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Venezia, il dott. Luca Pezzullo, Presidente dell’Ordine degli Psicologi del Veneto, il dott. Lorenzo Picotti, Professore Ordinario di diritto penale del Dipartimento di Scienze Giuridiche presso l’Università degli Studi di Verona, il dott. Sebastian Amelio, Dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Verona, e il dott. Damiano Mattiolo, Specialista Coordinamento Servizi per Minori del Comune di Verona.

La tematica di grande attualità è stata esaminata dagli esperti che si sono confrontati davanti a più di 200 studenti, analizzando i rilevanti strascichi che la diffusone del covid-19 ha lasciato, in special modo sulla vita dei giovani, sui loro comportamenti, sul loro modo di relazionarsi. Quella di oggi è stata un’opportunità per incoraggiare la discussione sulle problematiche riscontrate tra gli adolescenti nel corso della pandemia, focalizzando l’attenzione sull’impatto che questa ha avuto sul fenomeno della delinquenza minorile. È stato, in questo senso, approfondito il disagio generazionale che ne è derivato e ed è stato sviscerato, nelle sue molteplici forme, il concetto di devianza, inteso non solo come insieme di comportamenti accomunati dalla spinta a trasgredire in sé, ma anche come insieme di condotte che, in alcune circostanze, possono sfociare in comportamenti delinquenziali, assumendo il carattere dell’illegalità.

L’iniziativa ha rappresentato un’importante occasione di confronto multidisciplinare tra gli addetti ai lavori e un’opportunità per individuare forme di intervento e di supporto concrete per i giovani, principali destinatari degli spiacevoli effetti di due anni di crisi pandemica.


20/04/2022
(modificato il 23/04/2022)

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

06/12/2022 15:00:24