Questura di Vercelli

  • Via San Cristoforo n.11 - 13100 VERCELLI ( Dove siamo)
  • telefono: 0161225411
  • fax: 0161225580
  • email: gab.quest.vc@pecps.poliziadistato.it

ESTORSIONI E RAPINE AD ANZIANI, ARRIVANO LE CONDANNE: TRE PERSONE IN CARCERE

CONDIVIDI
foto

Lunedì sera la Polizia di Stato ha dato esecuzione a tre Ordine di esecuzione per la carcerazione emessi dall’Autorità Giudiziaria di Torino nei confronti di tre soggetti italiani perché riconosciuti colpevoli dei reati di rapina ed estorsione.

Nel 2015, la Squadra Mobile della Questura di Vercelli concludeva un’indagine iniziata a seguito di numerosi episodi di estorsione e rapina, avvenuti tra il mese di gennaio ed agosto dello stesso anno, che i tre avevano perpetrato ai danni di 5 soggetti in età avanzata, quattro dei quali appartenenti all’ambiente clericale.

L’indagine aveva accertato che, nei primi sette mesi del 2015, i tre arrestati avevano posto in essere, quotidianamente, una serie di minacce  nei confronti delle vittime che, impaurite ed esauste dalle continue vessazioni, avevano consegnato ai tre cifre comprese tra i 50 e i 100 euro al giorno.

In sette mesi i criminali avevano completamente svuotato i patrimoni delle anziane vittime.

Ieri sera gli uomini della “Catturandi” della Squadra Mobile raggiungevano i tre condannati, una donna di 37 anni, e due uomini, rispettivamente di 34 e 41 anni, tutti italiani, residenti a Vercelli,  con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, per assicurarli alla giustizia.

I tre, al termine delle formalità di rito, venivano associati alla locale casa circondariale dove dovranno scontare pene comprese tra i tre ed i quattro anni di reclusione.


17/02/2021
(modificato il 19/02/2021)

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

21/04/2021 13:22:19