Questura di Vercelli

  • Via San Cristoforo n.11 - 13100 VERCELLI ( Dove siamo)
  • telefono: 0161225411
  • fax: 0161225580
  • email: gab.quest.vc@pecps.poliziadistato.it

“SCIPPO” AD UNA ANZIANA DONNA: LA POLIZIA DI STATO ARRESTA UN GIOVANE

foto

La settimana scorsa la Polizia di Stato di Vercelli ha arrestato un uomo che la mattina si era reso responsabile di una rapina in strada ai danni di una donna.

In particolare, nella mattinata, la Sala Operativa della Questura, a seguito di segnalazione, inviava una pattuglia della Squadra Volante poiché era stata segnalato uno scippo ai danni di una donna da parte di un uomo che durante la fuga aveva poi aggredito, colpendolo con un pugno, un ragazzo che aveva cercato di recuperare la refurtiva.

Nonostante le ricerche, gli Agenti non riuscivano a rintracciare l’uomo ma, raccoglievano alcune testimonianze dalle vittime, poi approfondite dalla locale Squadra Mobile che riusciva ad identificare compiutamente l’autore della rapina, un giovane italiano di 22 anni, residente a Vercelli, già noto alle Forze dell’ordine.

Nella serata, durante l’ordinario servizio di controllo del territorio, una pattuglia della Squadra Volante, notava un giovane uomo in strada e, essendo fortemente somigliante all’autore della rapina perpetrata nella mattinata, lo avvicinava chiedendogli di fornire le generalità.

A tale richiesta il giovane tentava la fuga e una volta raggiunto dagli Agenti si scagliava violentemente contro di loro e, con non poche difficoltà, riusciva ad essere ammanettato ed immobilizzato; uno dei poliziotti riportava lesioni guaribili in alcuni giorni.

Accompagnato in Questura per gli accertamenti del caso veniva identificato e riconosciuto come l’autore della rapina perpetrata in mattinata; il giovane veniva quindi arrestato per il reato di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, nonché denunciato a piede libero per il rearto di rapina, e condotto su disposizione della A.G. presso la casa circondariale di Vercelli in attesa del giudizio di convalida.

Il giorno seguente, convalidato l’arresto, veniva sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di firma.


05/03/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

16/10/2019 02:36:25