Questura del Verbano Cusio Ossola

  • Corso Nazioni Unite 18 - 28922 VERBANIA ( Dove siamo)
  • telefono: 03235115
  • email: dipps19c.00f0@pecps.poliziadistato.it

UFFICIO PASSAPORTI RICHIESTA PASSAPORTO ELETTRONICO

CONDIVIDI
PE

P.E.

 

PE

IL CITTADINO PUO' RICHIEDERE IL PASSAPORTO PRESSO L'UFFICIO PASSAPORTI DELLA QUESTURA DI VERBANIA COMPILANDO LA DOMANDA DIRETTAMENTE SUL WEB, REGISTRANDOSI SUL SITO 

 

https://www.passaportonline.poliziadistato.it

 

MODALITA' DI ACCESSO:

 

SI ACCEDE CLICCANDO SU "ACCESSO PER IL CITTADINO".

 

DAL 1 MARZO 2021, IN OTTEMPERANZA AL DECRETO LEGISLATIVO 76/2020 ART. 24 C. 4, È POSSIBILE REGISTRARSI SOLO ED ESCLUSIVAMENTE CON LA PROPRIA IDENTITÁ DIGITALE, UTILIZZANDO LA CARTA DI IDENTITÁ ELETTRONICA OD IN ALTERNATIVA LO S.P.I.D. (SISTEMA PUBBLICO DI IDENTITA' DIGITALE).

 

AL TERMINE DELL'AUTENTICAZIONE SI HA ACCESSO ALL'AREA PERSONALE DELL'UTENTE REGISTRATO SU "AGENDA PASSAPORTO" : SELEZIONARE LA PROVINCIA DI VERBANIA E CLICCARE A LATO SULL'ICONA AZZURRA, SARETE INDIRIZZATI A " LISTA DELLE STRUTTURE DISPONIBILI" QUESTURA DI VERBANIA, CLICCARE SULL'ICONA AZZURRA POSTA AL DI SOTTO DELLA VOCE " SELEZIONA".

 

SARETE INDIRIZZATI AL CALENDARIO E PRECISAMENTE AL PRIMO GIORNO DISPONIBILE PER POTER EFFETTUARE LA PRENOTAZIONE.

 

LA CASELLA DI COOR GRANATA INDICA CHE LE PRENOTAZIONI PER QUEL GIORNO E QUELLA FASCIA ORARIA SONO TUTTE OCCUPATE, LA CASELLA DI COLORE VERDE INDICA LA POSSIBILITÁ DI POTER EFFETTUARE LA PRENOTAZIONE E IL NUMERO ALL'INTERNO DELLA CASELLA SPECIFICA I POSTI DISPONIOBILI IN QUELLA FASCIA ORARIA. CLICCANDO SULLA CASELLA VERDE SARETE INDIRZZATI A " GESTIONE APPUNTAMENTI" DOVE VERRANNO INDICATI IL GIORNO E LA FASCIA ORARIA PRESCELTA, A QUESTO PUNTO CLICCARE SU UNA DELLE DUE CASELLE BLU SOTTOSTANTI:

 

LA PRIMA RIPORTANTE IL NOME DELLA PERSONA REGISTRATA, SE TALE PERSONA INTENDE RICHIEDERE IL PASSAPORTO, LA SECONDA " ALTRO RICHIDENTE" SE IL RICHIEDENTE E' UNA PERSONA DIVERSA DA QUELLA REGISTRATA. TERMINATE DI COMPILARE (NEL PRIMO CASO) O COMPILARE ( NEL SECONDO CASO) LA SCHERMATA RIPORTANTE I DATI DEL RICHIEDENTE DEL PASSAPORTO ED EVENTUALMENTE ANCHE I DATI DEI GENITORI NEL CASO IL RICHIEDENTE SIA UN MINORE, INFINE CLICCARE SUL TASTO "INSERISCI" POSTO IN BASSO A DESTRA.

 

SE TUTTI I PASSAGGI INDICATI SONO STATI EFFETTUATI IN MODO CORRETTO L'APPUNTAMENTO SARÁ CONFERMATO E VERRÁ INVIATA UNA EMAIL ALL'INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA INDICATA DALL'UTENTE, DURANTE LA FASE DI REGISTRAZIONE ( CONTROLLARE NELLA CASELLLA POSTA IN ARRIVO ED EVENTUALMENTE NELLA CASELLA POSTA INDESIDERATA" OPPURE NELLA CASELLA "SPAM").

 

STAMPARE LA RICEVUTA DI APPUNTAMENTO, CHE SI COMPONE DI CINQUE PAGINE, PRESENTARSI PRESSO LA QUESTUA DI VERBANIA NELLA DATA E NELL'ORARIO INDICATO, CON TUTTA LA DOCUMENTAZIONE INDICATA E CON UNA FOTOCOPIA DEL DCOUMENTO D'IDENTITÁ (NEL CASO IN CUI IL RICHIEDENTE SIA UN MINORE FOTOCOPIA DEL DOCUMENTO DEL MINORE E DI ENTRAMBI I GENITORI).

 

L'APPUNTAMENTO È VALIDO PER LA PRESENTAZIONE DI UNA SOLA PERSONA PRESSO LO SPORTELLO DELL'UFFICIO PASSAPORTI DELLA QUESTURA.

 

DOVE PRESENTARE LA DOMANDA:

 

LA DOMANDA PER IL RILASCIO PASSAPORTO PUO' ESSERE PRESENTATA PRESSO GLI UFFICI DEL LUOGO DI RESIDENZA O DI DOMICILIO O DI DIMORA SECONDO QUANTO DISPOSTO DALLA LEGGE 21 NOVEMEBRE 1967 N. 1185 ART. 6.

 

CHI INTENDE RICHIEDERE IL PASSAPORTO PRESSO IL LUOGO DI DOMICILIO O DIMORA E NON PRESSO QUELLO DI RESIDENZA DEVE DIMOSTRARE IL DOMICILIO O DIMORA IN UN COMUNE DIVERSO DA QUELLO DI RESIDENZA E LE RAGIONI CHE GIUSTIFICHINO IL MOTIVO PER IL QUALE NON CI SI POSSA RECARE ALLA QUESTURA DI RESIDENZA PER RICHIEDERE IL PASSAPORTO.

TALE PROCEDURA COMPORTERÁ UN INEVITABILE ALLUNGAMENTO DEI TEMPI DI CONSEGNA IN QUANTO OCCORRERA' ATTENDERE IL NULLA OSTA DELLA QUESTURA COMPETENTE PER TERRITORIO DI COMPETENZA.

 

ORARIO SPORTELLO PASSAPORTI DELLA QUESTURA DI VERBANIA:

 SOLO CON PRENOTAZIONE " ON LINE" DAL LUNEDI' AL VENERDI' 9.00/13.00 

IL POMERIGGIO,  LUNEDì E   MERCOLEDì DALLE 15.00 ALLE 17.00

 

ORARIO SPORTELLO UFFICIO PASSAPORTI PRESSO IL COMMISSARIATO DI P.S. DI OMEGNA:

LUNEDI- MARTEDI - GIOVEDI' - VENERDI' E SABATO DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 12.00

 

ORARIO SPORTELLO UFFICIO PASSAPORTI PRESSO IL SETTORE POLIZIA DI FRONTIERA DI DOMODOSSOLA:

LUNEDI' - VENERDI' DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 12.00

SOLO IL LUNEDI' ED IL VENERDI' ANCHE DALLE ORE 15.00 ALLE 17.00

 

NEI CASI DI SITUAZIONI URGENTI (MOTIVI DI LAVORO, STUDIO, MALATTIA O TURISMO), SI POTRA' ATTIVARE LA PROCEDURA D'URGENZA CONTATTANDO L'UFFICIO PASSAPORTI AL NUMERO 03235115 .

 

IN TAL CASO SI CONCORDERÁ' UN APPUNTAMENTO CON L'INTERESSATO, PER LA PRESENTAZIONE DELLA RELATIVA ISTANZA, DIRETTAMENTE PRESSO L'UFFICIO DELLA QUESTURA.

 

SI RICORDA CHE L'URGENZA DEVE ESSERE ADEGUATAMENTE MOTIVATA. SISOTTOLINEA, COMUNQUE, L'IMPORTANZA DI EFFETTUARE LA PRENOTAZIONE ONLINE, SULL'AGENDA ELETTRONICA, CHE CONSENTE DI VELOCIZZARE I TEMPI DI RILASCIO DEL DOCUMENTO RICHIESTO.

 

NEL CASO IN CUI L'UTENTE NON POTRÁ RISPETTARE L'APPIUNTAMENTO NEL GIORNO PREFISSATO È PREGATO DI CANCELLARE DAL WEB LA PRENOTAZIONE IN MODO DA RENDERE DISPONIBILE IL POSTO PER UN ALTRO RICHIEDENTE.

 

COLORO CHE VOLESSERO RICEVERE IL PASSAPORTO A DOMICILIO, POSSONO FARNE RICHIESTA, DIRETTAMENTE DURANTE LA PRENOTAZIONE ONLINE E COMPILANDO L'APPOSITA BUSTA PER L'ASSICURATA, CHE VERRA' FORNITA ALLO SPORTELLO SULLA QUALE SARANNO INDICATI I DATI RELATIVI AL DOMICILIO. IL SERVIZIO E' FRUTTO DI CONVENZIONE TRA IL MINISTERO DELL'INTERNO E POSTE ITALIANE SPA, IL COSTO E' PARI 9.53 EURO DA PAGARE IN CONTRASSEGNO ALL'INCARICATO DI POSTE ITALIANE NEL MOMENTO DELLA CONSEGNA.

 

PER AVERE NOTIZIE AGGIORNATE SUI DOCUMENTI NECESSARI PER VIAGGIARE NEI SINGOLI STATI ESTERI SI CONSIGLIA DI CONSULTARE IL SITO www.viaggiaresicuri.it 

 

I DOCUMENTI NECESSARI PER RICHIEDERE IL PASSAPORTO:

 

PER RICHIEDERE IL PASSAPORTO OCCORRE PRESENTARE LA SEGUENTE DOCUMENTAZIONE:

 

  • IL MODULO STAMPATO DELLA RICHIESTA PASSAPORTO (ATTENZIONE A SCEGLIERE IL MODULO CORRETTO TRA MAGGIORENNI E MINORENNI)
  • UN DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO VALIDO ( N.B. PORTARE CON SE' OLTRE ALL'ORIGINALE ANCHE UNA FOTOCOPIA DEL DOCUMENTO FRONTE RETRO)
  • 1 FOTO FORMATO TESSERE IDENTICHE E RECENTI ( CHI INDOSSA OCCHIALI DA VISTA PUO' TENERLI PURCH LE LENTI SIANO NON COLORATI E LA MONTATURA NON ALTERI LA FISIONOMIA DEL VOLTO, INOLTRE LO SFONDO DELLA FOTO DEVE ESSERE BIANCO)
  • LA RICEVUTA DEL PAGAMENTO A MEZZO C/C DI EURO 42.50 PER IL PASSAPORTO ORDINARIO. IL VERSAMENTO VA EFFETTUATO PRESSO GLI UFFICI POSTALI DI POSTEITALIANE MEDIANTE BOLLETTINO DI CONTO CORRENTE N. 67422808 INTESTATO A: MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE - DIPARTIMENTO DEL TESORO, IN DISTRIBUZIONE PRESSO GLI UFFICI POSTALI DI POSTE ITALIANE. IL BOLLETTINO POSTALE DOVRÁ RIPORTARE NELLO SPAZIO " ESEGUITO DA" I DATI DELL'INTESTATARIO DEL PASSAPORTO ANCHE SE MINORE E NELLA CAUSALE DOVRÁ ESSERE SCRITTA LA DICITURA " IMPORTO PER IL RILASCIO DEL PASSAPORTO ELETTRONICO". NON SARANNO ACCETTATI BOLLETTINI IN BIANCO, BONIFICI, GIROCONTI ED ALTRE TIPOLOGIE DI VERSAMENTI.
  • UN CONTRASSEGNO AMMINISTRATIVO DA ERO 73.50 (DA RICHIEDERE IN UNA RICENDITA DI VALORI BOLLATI O TABACCAIO ) ANCHE PER I MONORI

SE IN POSSESSO DI PRECEDENTE PASSAPORTO IN CORSO DI VALIDITA', IN CASO DI SMARRIMENTO O FURTO, OCCORRE COPIA DELLA DENUNCIA.

SE IL RICHIEDENTE PASSAPORTO HA FIGLI MINORI:

IL RICHIEDENTE IL PASSAPORTO CON FIGLI MINORI DOVRA' DICHIARARE, SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA', AI SENSI E PER GLI EFFETTI DELL'ART. 483 C.P., CHE NON SUSSISTONO SITUAZIONI OSTATIVE DI CUI ALL'ART. 3 BIS L. 1185/1967, CON L'IMPEGNO DI COMUNICARE OGNI NOVITA' AL RIGUARDO A QUESTA AUTORITA' DI P.S. PER L'ADOZIONE DI EVENTUALI PROVVEDIMENTI.

IL MODULO DA COMPILARE A TAL PROPOSITO VERRA' FORNITO E COMPILATO ALL'ATTO DELLA PRESENTAZIONE ALLO SPORTELLO.

COME RICHIEDERE IL PASSAPORTO PER MINORI:

IL PASSAPORTO PER I MINORENNI E' RICHIESTO DAL GENITORE O DALLA PERSONA CHE NE ESERCITI LA POTESTÁ UTILIZZANDO L'APPOSITO MODULO CONTENENTE LE GENRALITÁ DEL MONORE E LE FIRME DEI GENITORI PER L'ASSENSO.

LA DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE È LA MEDESIMA DI QUELLA PREVISTA PER IL PASSAPORTO DEI MAGGIORENNI ANCHE PER QUANTO RIGUARDA L'ASSENSO DELL'ALTRO GENITORE, PERTANTO, QUALORA UNO DEI GENITORI SIA IRREPERIBILE O RIFIUTI DI PRESTARE LA'SSENSO, SARÁ NECESSARIO PRESENTARE IL NULLA OSTA DEL GIUDICE TUTELARE, COSI' COME ANCHE IN CASO DI AFFIDO ESCLUSIVO, IN QUANTO TALE ATTO NON DETERMINA IL VENIR MENO DELLA POTESTÁ GENITORIALE DELL'ALTRO GENITORE.

FINO AL 12 ° ANNO NON COMPIUTO, NON È RICHIESTA L'ACQUISIZIONE DELLE IMPRONTE DIGITALI. PER RAGIONI DI CELERITÁ SUI PUÓ LEGALIZZARE LA FOTO DEL MINORE PRESSO IL COMUNE DI RESIDENZA.

ALLA STESSA BISOGNERÁ ALLEGARE LA FOTOCOPIA DEL DOCUMENTO DI IDENTITÁ' DI ENTRAMBI I GENITORI FIRMATA IN ORIGINALE.

SE AVRA' COMPIUTO IL 12° ANNO DI ETA', IL MINORE DOVRÁ NECESSARIAMENTE ESSERE PRESENTE PER L'ACQUISIZIONE DELLE IMPRONTE DIGITALI E DELLA FIRMA.

DOCUMENTO DI ACCOMPAGNAMENTO PER I MINORI DI ANNI 14:

IL MINORE DEGLI ANNI 14 PER VIAGGIARE ALL'ESTERO DEVE ESSERE ACCOMPAGNATO DAI GENITORI O DA ALTRO ACCOMPAGNATORE DA LORO AUTORIZZATO. QUALORA I GENITORI, O CHI ESERCITA LA POTESTA'Á TUTORIA, INTENDANO CONCEDERE L'AUTORIZZAZIONE AD UNA PERSONA FISICA O AD UNA SOCIETAÁ' DI TRASPORTO, AD ES: COMPAGNIA AEREA O DI NAVIGAZIONE, DOVRANNO SOTTOSCRIVER LA DICHIARAZIONE DI ACCOMPAGNAM,ENTO.

IL CARTACEO DELLA SUDDETTA DICHIARAZIONE DOVRA' ESSERE PRESENTATO ALLO SPORTELLO O INVIATO PER POSTA.

LA DOCUMENTAZIONE POTRA' ESSERE PRESENTATA DA UN SOLO GENITORE ( IL GENITORE NON PRESENTE DOVRÁ PRODURRE APPOSITO ASSENSO). NEL CASO IN CUI UNO DEI GENITORI FOSSE CITTADINO DI UNO STATO EXTRA UE, LA FIRMA DOVRÁESSERE APPOSTA INNANZI AD UN PUBBLICO UFFICIALE.

L'ATTESTAZIONE VALIDA SOLO PER UN VIAGGIO COMPRENSIVO DI UN VIAGGIO DI ANDATA E RITORNO.

 PERTANTO SARÁ NECESSARIO RINNOVARLA OGNI VOLTA CHE IL MINORE DI ANNI 14 DEBBA OLTREPASSARE IL CONFINE NAZIONALE.

IL TEMPO MASSIMO DI VALIDITÁ DELL'ATESTAZIONE È DI 6 MESI, TERMINE ENTRO IL QUALE DEVONO ESERRE RICOMPRESE LE DATE DI PARTENZA E DI RIENTRO.

TALE VALIDITÁ NON POTRA' COMUNQUE SUPERARE LA DATA DELLA SCADENZA DEL DOCUMENTO DI ESPATRIO DEL MINORE (PASSAPORTO/CARTA DI IDENTITÁ) 

CAMBIO DI RESIDENZA SUL PASSAPORTO:

IN CASO DI CAMBIO DI RESIDENZA, OCCORRE PRESENTARE ALLO SPORTELLO DELL'UFFICIO PASSAPORTI CORREDATA DAL PASSAPORTO DA AGGIORNARE E LA FOTOCOPIA DI UN DOCUMENTO DI IDENTITÁ.

 


17/04/2023
(modificato il 05/04/2024)

19/04/2024 07:08:51