Questura di Venezia

  • Sestiere di Santa Croce, 500 - 30100 VENEZIA ( Dove siamo)
  • telefono: 0412715511
  • email: dipps192.00F0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

POLIZIA DI STATO DI VENEZIA. IN CARCERE UN ALTRO SPACCIATORE. CONTINUA INCESSANTE LA LOTTA AI FILONI DI SPACCIO DELLA CITTA’.

CONDIVIDI
comm. mestre

La Polizia di Stato di Venezia, grazie all’attività di controllo svolta dagli agenti del Commissariato di P.S. di Mestre ed in collaborazione con il Reparto Prevenzione Crimine di Padova e la Polizia Locale di Venezia, ha arrestato un cittadino albanese, E.L., di ventuno anni, per spaccio di stupefacenti. I poliziotti, insospettiti dal fatto che un’auto con targa italiana si stesse aggirando insistentemente nei pressi del parcheggio del cimitero in località Carpenedo, apparentemente senza alcuna motivazione, ha fermato il veicolo ed ha proceduto ad effettuare un controllo. Grazie anche all’ausilio dell’unità cinofila della Polizia Locale, il conducente, un cittadino albanese, è stato trovato in possesso di una ventina di dosi di cocaina, già confezionate e pronte per lo spaccio, nonché di una considerevole somma di denaro contante di cui non ha saputo fornire alcuna giustificazione. Da ulteriori controlli è inoltre emerso che il soggetto risultava essere irregolare sul territorio nazionale. Lo stesso è stato così condannato con rito direttissimo ad 1 anno di reclusione e a 1.400 euro di multa, con conseguente confisca dello stupefacente e del denaro sequestrato ed alla notifica del decreto di espulsione dal territorio nazionale. Grazie anche agli ultimi arresti messi a segno dagli uomini del Commissariato di Mestre e dalla loro incessante attività investigativa, l’attuale quadro che si sta delineando vede una migrazione delle zone principali di spaccio di sostanze stupefacenti dal centro città, in particolare il quartiere di Via Piave, verso zone cittadine e quartieri sempre più periferici, dove le attività di controllo della Polizia di Stato e di tutte le altre Forze dell’Ordine si sta conseguentemente intensificando.


06/10/2021

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

15/07/2024 19:19:26