Questura di Varese

  • Piazza della Libertà, 2 - 21100 VARESE ( Dove siamo)
  • telefono: 0332801111
  • email: urp.quest.va@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • twitter

Commissariato di P.S. di Busto Arsizio – “bullo” quindicenne denunciato per lesioni.

CONDIVIDI
foto

Commissariato di P.S. di Busto Arsizio – “bullo” quindicenne denunciato per lesioni. 

 

Tre settimane fa, intorno a mezzanotte, la Volante del Commissariato di via Foscolo è intervenuta in piazza Garibaldi a Busto Arsizio perché due diciassettenni avevano subito un’aggressione.

Gli adolescenti hanno spiegato agli Agenti che poco prima, mentre in compagnia di altri loro amici stazionavano di fianco alla fontana, avevano involontariamente assistito a una lite tra due ragazzi di un altro gruppo. Era bastato un loro sguardo e una risata a far sì che i litiganti ritrovassero un’immediata concordia di intenti e rivolgessero la loro attenzione, e quella dei loro amici, contro i diciassettenni. I bulli rivolgevano infatti alle vittime una serie di insulti e minacce per poi accerchiarli, spingerli e affibbiare a uno di loro un violento schiaffo al volto e un pugno alla testa. Quest’ultimo, appena avutane la possibilità, si divincolava riuscendo ad allontanarsi di corsa ma i suoi compagni, all’esterno del Mc Donald’s, erano stati nuovamente aggrediti, insultati e fatti oggetto di pugni e sputi finchè erano riusciti a fuggire facendosi raggiungere dal padre di uno di loro. Successivamente i diciassettenni sono ricorsi alle cure del Pronto Soccorso, dal quale sono stati dimessi rispettivamente con prognosi di 3 e 20 giorni, questi ultimi dovuti alla lesione di un timpano. Decisivi per l’identificazione di almeno uno degli aggressori, che si erano ovviamente dileguati prima dell’arrivo della pattuglia, si sono rivelati i social network, tramite i quali sono stati recuperati il suo nickname e soprattutto le sue foto: queste immortalano un quindicenne già noto ai poliziotti, che circa un anno fa lo avevano denunciato perché, con alcuni compagni di scorribanda, aveva danneggiato gli arredi urbani di via Milano. Nei suoi confronti è scattata una denuncia per lesioni personali alla Procura della Repubblica dei Minorenni.    

 


06/02/2020

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

05/04/2020 09:04:11