Questura di Varese

  • Piazza della Libertà, 2 - 21100 VARESE ( Dove siamo)
  • telefono: 0332801111
  • email: urp.quest.va@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • twitter

Polstrada di Varese – autista scuolabus denunciato per guida in stato di ebbrezza.

foto

In esecuzione delle direttive impartite dal Ministero dell’Interno per l’intensificazione dei controlli sul trasporto professionale di persone, la Sezione Polizia Stradale di Varese, su indicazione del Sig. Questore di Varese, sta attuando servizi mirati di vigilanza in tutta la provincia sottoponendo a controllo mezzi e conducenti utilizzati per il trasporto collettivo, segnatamente nell’ambito scolastico. Nel tardo pomeriggio del giorno 17 aprile u.s. infatti, la pattuglia della Polizia Stradale di Varese impegnata in un posto di controllo in località Cittiglio sulla SS394dir procedeva agli accertamenti di rito a carico del veicolo IVECO utilizzato come scuolabus dal Comune di Cittiglio (VA). A bordo del veicolo vi erano 8 bambini delle scuole elementari di età compresa tra i 6 e i 10 anni seduti negli appositi sedili, mentre il conducente R.A di anni 58 a cui venivano richiesti i documenti di circolazione presentava da subito evidenti sintomi di ebbrezza emanando un forte alito vinoso. Sottoposto ad accertamento, tramite apparecchiatura etilometrica in dotazione, evidenziava un tasso di oltre tre volte il minimo. Occorre sottolineare che il tasso minimo per i conducenti professionali è pari a 0,00 g/l. Il conducente, dipendente del Comune di Cittiglio, veniva quindi denunciato per il reato di cui all’art.186/2 lett.C) e art.186bis/3 per guida in stato di ebbrezza e gli veniva ritirata la patente. Le violazioni contestate comportano l’ammenda da 2 mila a 9 mila euro, l’arresto da 8 mesi a 1 anno e mezzo e la revoca della patente e del CQC (Certificato di qualificazione del conducente). Sul posto del controllo interveniva anche una pattuglia della polizia locale del Medio Verbano di Cittiglio unitamente ad alcuni genitori per la gestione degli alunni. In tutta l’attività svolta i minori sono stati sempre accuditi e tranquillizzati in modo appropriato e consono per non esporli ad alcuna problematica di sorta.


18/04/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/09/2019 01:58:39