Questura di Varese

  • Piazza della Libertà, 2 - 21100 VARESE ( Dove siamo)
  • telefono: 0332801111
  • email: urp.quest.va@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • twitter

Settore Polizia di Frontiera Luino – Servizi di pattugliamento misto italo-svizzero.

foto

Settore Polizia di Frontiera Luino – Servizi di pattugliamento misto italo-svizzero.

 

Dopo l’avvio, il 15 marzo 2019, delle pattuglie miste italo – svizzere nella fascia di confine della provincia di Como, l’attività operativa congiunta interessa ora anche la provincia di Varese. Si tratta di una forma rafforzata di cooperazione transfrontaliera tra la Polizia di Frontiera italiana e il Corpo delle Guardie di Confine svizzere, che avviene attraverso la predisposizione di servizi di pattugliamento misto finalizzati alla prevenzione ed al contrasto della migrazione irregolare e della criminalità transfrontaliera nella comune area di confine. In base all’Accordo sulla cooperazione di Polizia e Doganale tra il Governo della Repubblica Italiana ed il Consiglio Federale Svizzero, entrato in vigore il 1° novembre 2016, il Direttore Centrale dell’Immigrazione e della Polizia delle Frontiere Prefetto Massimo Bontempi ed il Direttore delle Dogane svizzere Christian Bock, il 18 febbraio 2019, avevano difatti sottoscritto a Chiasso una dichiarazione congiunta per la definizione delle modalità operative delle pattuglie miste. Dopo la prima pattuglia mista del 15 marzo scorso, il Settore Polizia di Frontiera di Ponte Chiasso ha espletato analoghi servizi il 22 marzo, in territorio italiano ed il 2 aprile, in territorio elvetico. Per quanto riguarda il Settore Polizia di Frontiera di Luino, sono stati finora svolti due servizi di pattugliamento misto, entrambi in territorio svizzero, il 26 marzo e il 3 aprile. Gli agenti impiegati hanno seguito una specifica formazione congiunta, sia di tipo teorico che in materia di tecniche operative, con docenti di entrambe le parti, e durante l’esecuzione di tali servizi gli agenti di una parte operanti sul territorio dell’altra parte assicurano il necessario pattugliamento con compiti di assistenza, osservazione e scambio informativo. Dopo l’avvio del servizio congiunto in territorio elvetico, il prossimo 15 aprile il pattugliamento misto interesserà anche la provincia di Varese, a cura del Settore di Luino, alla presenza del Sottosegretario all’Interno On.le Stefano Candiani e del Direttore Centrale dell’Immigrazione e della Polizia delle Frontiere Prefetto Massimo Bontempi e del Brigadiere Generale Jürg Noth Sostituto del Direttore Generale delle Dogane e Capo del Corpo delle Guardie di Confine


16/04/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/11/2019 11:24:00