Questura di Udine

  • Viale Venezia 31 - 33100 UDINE ( Dove siamo)
  • telefono: 0432413111
  • fax: 0432413777
  • email: urp.quest.ud@pecps.poliziadistato.it

POLIZIA DI FRONTIERA SETTORE DI TARVISIO (UD): UN ARRESTO E UNA DENUNCIA PER DUE EGIZIANI.

CONDIVIDI
ARRESTO TARVISIO

Un altro arresto eseguito dagli agenti della IV Zona Polizia di frontiera- Settore di Tarvisio nell’ambito dell’attività di prevenzione e repressione del fenomeno dell’immigrazione clandestina lungo la fascia confinaria.

Nello specifico nella notte di ieri, mercoledì 24 giugno, durante un’attività di pattugliamento e controllo veniva fermata un’autovettura modello OPEL Astra con targa austriaca. Alla guida un cittadino di origine egiziana residente in Austria, H. M. A. M. M. di anni 21, accanto un suo connazionale di anni 20 poi risultato non in regola sul territorio nazionale. Gli agenti procedevano all’accompagnamento presso gli Uffici della Polizia di Frontiera per un controllo più approfondito sulle banche dati nazionali ed internazionali. Dalla prima attività info-investigativa emergeva che il conducente si era reso responsabile del reato di favoreggiamento all’immigrazione clandestina. Per tale motivo veniva tratto in arresto e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Nella giornata di ieri veniva condannato con giudizio per direttissima mentre l’autovettura, utilizzata per il trasporto dell’irregolare e di proprietà del H., veniva confiscata. Il passeggero, deferito all’Autorità Giudiziaria ai sensi del norme sull’immigrazione per essere entrato in Italia in modo clandestino, veniva riammesso in Austria.

.


25/06/2020

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

03/12/2020 20:32:37