Questura di Udine

  • Viale Venezia 31 - 33100 UDINE ( Dove siamo)
  • telefono: 0432413111
  • fax: 0432413777
  • email: urp.ud@poliziadistato.it

Arrestato dalla Squadra Mobile di Udine un 43enne ungherese per favoreggiamento all'immigrazione clandestina.

mobile

Nella serata del 30 maggio u.s., la Polizia ungherese ha dato esecuzione al Mandato di Arresto Europeo,  disposto a seguito dell’ordine per la carcerazione, emesso il 10.12.2018 dalla Procura di Udine, nei confronti di T.A.,43enne cittadino magiaro.

Lo straniero deve scontare una pena di 3 anni 10 mesi e 12 giorni, a seguito della condanna, disposta dal Tribunale di Udine, per gli eventi occorsi a Tarvisio il 10 ottobre 2013. 

Nella circostanza, il soggetto veniva sorpreso, alla barriera autostradale di Tarvisio, in entrata stato,  alla guida di una vettura di proprietà,  mentre trasportava a scopo di lucro 5 soggetti clandestini, di etnia asiatica..

A seguito del provvedimento di condanna, le indagini esperite da questa articolazione investigativa, con il concorso della Direzione Centrale della Polizia Criminale, Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia, permettevano di rintracciare il condannato nella nazione di origine. Il ricercato veniva arrestato in esito al provvedimento di carcerazione della  Procura di Udine che aveva provveduto alle incombenze relative alla predisposizione del Mandato di Arresto Europeo.

Sono in corso le procedure estradizionali a cura del Ministero di Giustizia.


08/06/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

16/09/2019 14:38:08