Questura di Udine

  • Viale Venezia 31 - 33100 UDINE ( Dove siamo)
  • telefono: 0432413111
  • fax: 0432413777
  • email: Consulta in "Orari e uffici" della Questura

POLIZIA DI STATO DI UDINE - ESECUZIONE AL MANDATO DI ARRESTO EUROPEO DI UNA CITTADINA RUMENA

CONDIVIDI
POLIZIA DI STATO DI UDINE - ESECUZIONE AL MANDATO DI ARRESTO EUROPEO DI UNA CITTADINA RUMENA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Personale della Polizia di Stato, con il coordinamento della Procura della Repubblica di Udine e della Direzione Centrale della Polizia Criminale, Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia, nella giornata del 17 settembre u.s., ha tratto in arresto una 39 enne cittadina rumena, condannata per rapina aggravata e sequestro di persona.

Nella giornata del 17 settembre u.s., la Polizia rumena ha dato esecuzione al Mandato di Arresto Europeo, disposto a seguito dell’ordine di carcerazione emesso in data 21.05.2018 dalla locale Procura della Repubblica, nei confronti della 39 enne cittadina rumena HIRISTEA Daniela Sonia.

La straniera deve scontare una pena di anni 5 mesi 10 e giorni 14, emessa a seguito della condanna del Tribunale di Udine, per i fatti occorsi a Camino al Tagliamento nell’aprile del 2011.

Gli eventi che hanno portato al provvedimento in questione sono riconducili al furto presso una civile abitazione, perpetrato unitamente ad una connazionale a cui allora era legata sentimentalmente, TOMOROGA VASILE Nicolae. Durante l’azione criminale i due usavano violenza nei confronti dei proprietari dell’abitazione interessata ai fatti, da cui trafugavano denaro ed alcuni beni. Le successive serrate indagini permettevano la loro identificazione come autori degli eventi. Dopo un prima fase di custodia cautelare in carcere, i due venivano collocati agli arresti domiciliari da cui l’uomo evadeva nel dicembre 2011, e la donna, successivamente, rendendosi ambedue irreperibili.

A seguito del provvedimento di condanna, le lunghe ed articolate indagini esperite da questa articolazione investigativa, con il concorso della Direzione Centrale della Polizia Criminale, Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia, permettevano di rintracciare la condannata in Romania, ove veniva arrestata in esito al dispositivo della Procura di Udine, che aveva provveduto alle incombenze relative alla predisposizione del Mandato di Arresto Europeo. Si precisa che attraverso le medesime procedure, anche il correo, veniva tratto in arresto in Romania, l’11 settembre scorso.

Sono in corso le procedure estradizionali a cura del Ministero di Giustizia.


20/09/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

20/04/2021 15:10:13