Questura di Trieste

  • Via Tor Bandena 6 - 34121 TRIESTE ( Dove siamo)
  • telefono: 0403790111
  • email: gab.quest.ts@pecps.poliziadistato.it

Stroncato a Trieste un traffico di eroina destinato al mercato cittadino

Cinque custodie cautelari emesse dal Gip ed eseguite dalla Squadra Mobile

Si sta concludendo in queste ore un'operazione antidroga della Polizia di Trieste nei confronti di un'organizzazione criminale che gestiva un vasto traffico di eroina, con l'esecuzione di cinque custodie cautelari per traffico di sostanze stupefacenti emesse dal Gip del Tribunale del capoluogo giuliano.

E' il risultato dell'attività investigativa avviata all'inizio del 2011 dalla Squadra Mobile di Trieste nei confronti della banda che per mesi ha smerciato eroina nel capoluogo giuliano, con la complicità di altri quattro italiani residenti a Trieste indagati in stato di libertà nel corso dell'indagine.

L'operazione, coordinata dal Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato e dalla Direzione Centrale Antidroga, era stata avviata dalla rilevazione di un incremento del consumo di eroina a Trieste, anche tra i giovani al primo contatto con il mondo della droga.

Con il coordinamento del P.M. titolare dell'indagine Lucia BALDOVIN e mirati servizi di osservazione, gli investigatori hanno ricostruito l'organizzazione della banda che immetteva la droga nel mercato triestino, a beneficio degli acquirenti indotti al consumo dal costo più basso rispetto alla cocaina.

A capo del gruppo criminale si trovavano due triestini che trafficavano almeno duecento grammi di eroina al mese, consegnata agli altri indagati incaricati dello spaccio nel capoluogo giuliano.

Ulteriori particolari saranno resi noti in una conferenza che si terrà presso la Sala Stampa della Questura di Trieste alle ore 11.


14/04/2011

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

14/12/2019 21:34:50