Questura di Trieste

  • Via Tor Bandena 6 - 34121 TRIESTE ( Dove siamo)
  • telefono: 0403790111
  • email: gab.quest.ts@pecps.poliziadistato.it

Sventato suicidio

La Volante impedisce ad un giovane di compiere l'insano gesto

Grazie alla professionalità e alle capacità non soltanto operative, nel tardo pomeriggio di ieri personale della Squadra Volante della Questura ha evitato che un giovane austriaco si togliesse la vita lasciandosi cadere da un cavalcavia nei pressi dell'ospedale di Cattinara.

Il ragazzo aveva già oltrepassato il guard rail che delimita la strada e penzolava nel vuoto, situazione che è stata notata da molti automobilisti in transito lungo la trafficata Grande viabilità e che hanno telefonato al 113.

Prontamente è intervenuto un equipaggio della Squadra Volante che ha cercato fin dal primo approccio di tranquillizzare il ragazzo, facendo allontanare dalla zona i curiosi che si erano nel frattempo raccolti.

Altro personale è arrivato in ausilio e nel contempo la Polizia Stradale e la Municipale hanno bloccato l'intenso traffico ferragostano lungo l'importante arteria stradale - deviandolo su percorsi alternativi - su precisa indicazione degli operatori della Questura per permettere di svolgere in ulteriore sicurezza le delicate fasi dell'intervento.

Gli operatori hanno instaurato con lui un dialogo difficile ma continuativo riuscendo a farlo colloquiare con i propri genitori che si trovavano in vacanza in Croazia.

Nemmeno questa conversazione lo ha fatto desistere dalla sua condotta e, dopo un paio di ore, apparendo la situazione sempre più critica, grazie a un'azione fulminea quanto decisa, gli operatori sono riusciti prima a bloccarlo, poi a fatica ad issarlo sulla strada, evitando così che l'insano gesto si compisse.

Tre operatori della questura hanno riportato ferite alle braccia ed al collo guaribili in 7 giorni.

Il giovane, che si trovava in uno stato confusionale dovuto all'abuso di psicofarmaci e presumibilmente all'assunzione di alcolici, è stato prontamente soccorso dal personale sanitario presente sul posto ed è stato trasportato presso l'ospedale di Cattinara.

Il giovane aveva raggiunto la zona a bordo della propria autovettura, che è stata ritrovata poco dopo regolarmente parcheggiata nelle vicinanze del cavalcavia e riconsegnata ai genitori del ragazzo successivamente giunti a Trieste.


16/08/2010

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

14/12/2019 21:53:00