Questura di Trieste

  • Via Matteo Demenego e Pierluigi Rotta 2 - 34121 TRIESTE ( Dove siamo)
  • telefono: 0403790111
  • email: gab.quest.ts@pecps.poliziadistato.it

Domani le Frecce Tricolori e l'inaugurazione del Villaggio - Venerdì il concerto della Fanfara in Stazione Centrale

CONDIVIDI
Fanfara a Trieste

Domenica la regata che colorerà il golfo

Anche la Polizia di Stato sarà presente alla 49.ma edizione della Coppa d’Autunno denominata Barcolana, la regata più affollata del Mediterraneo organizzata dalla società velica di Barcola e Grignano, che animerà il golfo di Trieste domenica prossima. Questa presenza non avverrà soltanto per motivi di vigilanza a mare e a terra, ma la Polizia di Stato, con i suoi uomini e mezzi della locale Squadra nautica, farà bella mostra di sé da domani a domenica in un appropriato spazio espositivo sulle rive cittadine, all’interno del Villaggio Barcolana. E nello stand istituzionale sarà presente anche la specialità della Polizia Ferroviaria per celebrare il 110° anniversario della fondazione, oltre a quella della Polizia Postale e delle Comunicazioni per fornire preziosi consigli per una sicura navigazione on line.

Venerdì, alle ore 18, nell’atrio storico della Stazione Centrale in piazza Libertà, per celebrare questo anniversario della Polizia Ferroviaria, si terrà il concerto della Fanfara della Polizia di Stato. Nata sul finire degli anni '80, attualmente è composta da circa cinquanta musicisti ed è diretta dal Maestro Secondino De Palma.

Il suo repertorio spazia da marce militari e sinfoniche a brani da concerto, toccando di volta in volta i diversi generi musicali: dalle opere originali per banda alle colonne sonore, dalla musica leggera alle composizioni jazz. Un impegno che testimonia l'elevato grado di professionalità raggiunto.

La Fanfara ha sede a Roma e partecipa a numerose manifestazioni di rilievo nazionale, alle cerimonie di giuramento degli Allievi Agenti presso le Scuole di Polizia, intervenendo anche durante importanti eventi sportivi e in iniziative benefiche. A tal proposito, lo scorso 26 agosto, a Cardito, sulla montagna tra Amatrice e Campotosto, ha aperto il concerto “Amatrice nel cuore”, evento organizzato per iniziativa della SIAE a un anno dal terremoto.

Tornando alla Barcolana, in palinsesto quasi 350 eventi in 10 giorni fra Trieste, Muggia e Monfalcone. In mare agonismo e tanto divertimento (dalla Barcolana nuota alla Barcolana fun), elementi che culmineranno nella regata di domenica. Partenza alle ore 10.30 con il classico colpo di cannone e lo spettacolo delle tante variegate e multicolori vele in golfo potrà essere ammirato da centinaia di migliaia di persone – appassionati del mare o semplici curiosi – che si assieperanno lungo le rive cittadine e sul ciglione carsico che domina la città. Arrivo davanti piazza dell’Unità d’Italia. Buon vento !

A terra la Barcolana è già stata e sarà spettacolo, svago, musica, cultura (La notte blu dei teatri) ed enogastronomia (Barcolana chef e prelibatezze a iosa negli stand). Sabato scorso si è svolto il concerto di Francesco Gabbani, vincitore dell’ultimo festival di Sanremo. Successo di pubblico, svolto in sicurezza e che ha avuto finalità benefiche (donazioni destinate all’ospedale pediatrico Burlo Garofolo).

Ma la festa della Barcolana sarà impreziosita domani, alle ore 10.30, dall’esibizione della pattuglia acrobatica nazionale delle Frecce Tricolori. Sorvolo di una piazza dell’Unità d’Italia con i pili imbandierati e spettacolo sul golfo. Tutti con gli sguardi rivolti al cielo per meravigliarsi delle evoluzioni acrobatiche degli Aermacchi e per emozionarsi nell’ammirare la scia con le sfumature del tricolore italiano. E poi apertura del Villaggio Barcolana lungo le rive cittadine: stand e tensostrutture aperti fino a domenica.

Nello stand istituzionale della Polizia di Stato è prevista per domani, mercoledì, alle ore 18.30, la presenza di una rappresentanza dei giocatori dell’Alma Pallacanestro Trieste, compagine che ieri ha fatto il suo esordio a Brescia nel campionato di serie A2. I tifosi potranno anche vedere e toccare con mano la Supercoppa della Lega nazionale pallacanestro, vinta lo scorso 23 settembre dagli uomini di Eugenio Dalmasson all’Alma Arena contro la forte Treviso. Sabato, inoltre, alcuni atleti delle Fiamme Oro, il gruppo sportivo della Polizia di Stato, saranno presenti nello stand.

Barcolana, quindi, vero e proprio evento non soltanto sportivo, dai notevoli risvolti mediatici, che fa giungere in città anche esponenti di prestigio del mondo imprenditoriale e della politica nazionale e internazionale. Un evento che piace a grandi e piccoli.

Le persone interessate a iscriversi alla regata e a partecipare alle tante manifestazioni collaterali potranno visitare il sito www.barcolana.it per tutte le informazioni.

Tornando allo stand istituzionale, oltre all’attenzione che sarà riservata alla festeggiata specialità della Polizia Ferroviaria e a quella della Polizia Postale e delle Comunicazioni, in esposizione materiale e uniformi in dotazione alla Squadra Nautica, nonché una moto d’acqua, un gommone e un simulatore di guida di quest’ultima per la gioia dei più piccoli.

Ancora una volta, quindi, la Polizia di Stato scende in piazza, si confronta e si fa vedere dalla cittadinanza con la quale deve quotidianamente rafforzare quella sinergia basata sui valori della legalità, in un’ottica che privilegi il concetto di sicurezza partecipata. Una Polizia di prossimità che, anche attraverso un evento sportivo ormai affermato e rinomato quale la regata della Barcolana, trova stimoli e conferme attraverso la simpatia che la gente le manifesta.


02/10/2017
(modificato il 03/10/2017)

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

27/02/2021 08:24:39