Questura di Treviso

  • Piazza delle Istituzioni, 1 - Edificio A - 31100 TREVISO ( Dove siamo)
  • telefono: 0422/248111
  • fax: 0422/248300
  • email: urp.quest.tv@pecps.poliziadistato.it

Arrestato quarantenne dalle Volanti

sala radio

Era ubriaco e ha cercato di aggredire i poliziotti

All’01.00 della trascorsa notte, sono arrivate numerose segnalazioni al 113, per la presenza, in zona Ghirada, di due soggetti ubriachi, un uomo e una donna, che urlavano, arrecando disturbo, e si muovevano in maniera circospetta vicino alle auto in sosta.

Giunti sul posto, i due equipaggi delle Volanti hanno subito fermato i due individui, identificati per M.F., quarantenne e B.M., la donna di circa 35 anni, entrambi italiani già noti alle Forze dell’Ordine, cercando di riportarli alla calma.

L’uomo ha assunto subito un atteggiamento particolarmente aggressivo, colpendosi il volto con schiaffi e pugni, scagliando una bicicletta contro un cancello e cominciando ad insultare e minacciare i poliziotti, spintonandoli con forza.

Nonostante gli agenti avessero cercato di calmarlo, è diventato sempre più violento, fino a colpire con spinte e schiaffi gli operatori che, per placare la sua furia, hanno dovuto utilizzare tutti gli strumenti in dotazione alle Volanti; tuttavia, M.F. ha continuato nella sua condotta criminosa fino a procurare delle lievi lesioni a uno di loro. L’uomo è stato controllato sul posto e, ad aggravare la sua posizione, è stato trovato in possesso di una lama in acciaio di 12 cm.

Durante il tragitto per la Questura, M.F., ha continuato nel suo atteggiamento violento, tentando di danneggiare la Volante fino a costringere i poliziotti a fermarsi, impossibilitati a continuare a guidare, per cercare di impedire che commettesse anche atti autolesionistici.

Dopo gli accertamenti di rito, M.F. è stato arrestato per resistenza, violenza e lesioni a Pubblico Ufficiale, oltraggio a P.U., e possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per il rito direttissimo odierno.

 


03/07/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/11/2019 10:39:30