Questura di Trento

  • Viale Verona 187 - 38123 TRENTO ( Dove siamo)
  • telefono: +390461899511
  • fax: +390461899777
  • email: urp.quest.tn@pecps.poliziadistato.it

INDIVIDUATI ED ASSICURATI ALLA GIUSTIZIA I DUE RAPINATORI DEL TABACCHINO

CONDIVIDI

GIÀ NOTI ALLE FORZE DELL’ORDINE ARRESTATI A POCHE ORE DALLA RAPINA

Nella giornata di ieri l'immediata attività investigativa esperita a seguito della rapina tentata presso la rivendita tabacchi di piazza Erbe, ha permesso di assicurare alla giustizia i due autori. In particolare i poliziotti dell'U.P.G. e S.P. intervenuti sul posto hanno visionato il filmato relativo alla telecamera interna dell'esercizio, oltre a sentire le testimonianze di tutte le persone presenti. Le successive indagini hanno permesso nella serata di ieri di individuare e deferire all'Autorità Giudiziaria per il reato di tentata rapina in concorso due cittadini italiani: A.Z. di anni 34 di Mori, l'autore materiale e M.M. di anni 39 di Trento, il palo, già noti alle Forze dell'Ordine, entrambi tossicodipendenti. Martedì scorso M.M. era già stato denunciato in quanto autore di un furto avvenuto presso un supermercato del centro città. Nell'occasione il predetto aveva asportato alcune bottiglie di birra ma era stato notato dal titolare che lo aveva bloccato sino all'arrivo degli agenti della Squadra Volante.
25/07/2013

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

10/08/2020 18:10:19