Questura di Trento

  • Viale Verona 187 - 38123 TRENTO ( Dove siamo)
  • telefono: +390461899511
  • fax: +390461899777
  • email: urp.quest.tn@pecps.poliziadistato.it

INTENSIFICATI I CONTROLLI CONTRO LO SPACCIO DI STUPEFACENTI IN CITTÀ

CONDIVIDI

NUOVO ARRESTO TRA LE FILA DEGLI SPACCIATORI

Negli ultimi giorni la Questura ha intensificato l'attività di contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. Nell'ambito di questi controlli, una pattuglia della Squadra Volante, nel pomeriggio del 22 luglio ha tratto in arresto nella locale piazza d'Arogno un cittadino tunisino minorenne colto in flagranza di reato mentre spacciava alcune dosi di sostanza stupefacente di tipo eroina/cocaina. Lo stesso veniva trovato in possesso di nr. 14 involucri termosaldati contenenti eroina/cocaina oltre alla somma di euro 65, provento dell'attività di spaccio. Gli accertamenti nell'immediatezza esperiti dai poliziotti permettevano di accertare che sempre lo stesso minorenne era destinatario di un ordine di carcerazione per l'esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale dei Minorenni di Trento, per reati attinenti, anche in questo caso, lo spaccio di stupefacenti. Ulteriori controlli in zona permettevano di rinvenire all'interno di uno stabile nr. 12 grammi di sostanza stupefacente di tipo eroina, tutti contenuti in involucri termosaldati, abbandonati dagli spacciatori che se ne sono disfatti non appena hanno notato il sopraggiungere della pattuglia della Questura.
23/07/2013

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

13/08/2020 05:49:25