Questura di Trento

  • Viale Verona 187 - 38123 TRENTO ( Dove siamo)
  • telefono: +390461899511
  • email: Consulta in "Orari e Uffici" della Questura
  • facebook

Incessanti controlli sul territorio

CONDIVIDI
Trento Arresto Antidroga

Proseguono, incessanti, i servizi di controllo del territorio da parte della Questura di Trento, volti a prevenire e reprimere attività delittuose riconducibili alla criminalità diffusa, allo spaccio di stupefacenti e a situazioni di degrado.

Nello specifico, nel pomeriggio di giovedì 2 febbraio 2023, personale della Squadra Mobile, della Squadra Volanti, del Reparto Prevenzione Crimine Lombardia e un’unità cinofila della Questura di Padova ha provveduto a controllare un appartamento sito nel quartiere “Ghiaie”, ove era stato segnalato un anomalo andirivieni di cittadini e di giovani, che spesso sono stati visti aggirarsi in loco con fare guardingo, soprattutto in orari tardo serali e notturni.

La perquisizione ha consentito di sorprendere, all’interno dell’appartamento, quattro cittadini nordafricani, in possesso di 107 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish, 27 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, la somma di 2.565 euro, in contanti e vario materiale, utilizzato per il confezionamento della droga. I quattro nordafricani sono stati deferiti all’A.G. per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente in concorso tra loro.

Due dei predetti soggetti di nazionalità tunisina sono stati espulsi dal territorio nazionale con provvedimento del Questore di Trento, visto il loro status di irregolari e condotti al centro di permanenza per i rimpatri di Gradisca.

I citati controlli del territorio hanno permesso, inoltre, di identificare un cittadino nigeriano, con a proprio carico precedenti specifici per stupefacenti, resosi, altresì, responsabile di aver eluso un controllo avvenuto nei giorni precedenti e trovato in possesso di 270 euro, in contanti, che sono stati sequestrati, in quanto provento di spaccio. Nei confronti del medesimo è stata, inoltre, applicata la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio dal Comune di Trento, per la durata di 3 anni.

Infine, sempre nel pomeriggio di ieri, sono stati sottoposti a controlli due esercizi commerciali del centro cittadino, a seguito dei quali sono state evidenziate e segnalate alcune irregolarità di carattere amministrativo e all’interno dei quali sono stati identificati 33 clienti, di cui 14 persone di nazionalità straniera, con precedenti di polizia.


03/02/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

 Operazione "Aurum"

Controlla gli oggetti rinvenuti dalla Questura di Bologna.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

24/03/2023 10:38:32