Questura di Trento

  • Viale Verona 187 - 38123 TRENTO ( Dove siamo)
  • telefono: +390461899511
  • fax: +390461899777
  • email: urp.quest.tn@pecps.poliziadistato.it

Assegnato alla Questura il nuovo Vicario del Questore: è il Primo Dirigente della Polizia di Stato Dott. Luigi Di Ruscio

CONDIVIDI
Di Ruscio

Dal 3 giugno il Primo Dirigente Dott. Luigi Di Ruscio è il nuovo Vicario del Questore di Trento Claudio Cracovia. 

Nato a Bari il 15.11.1963 entra nella Polizia di Stato quale agente ausiliario il 13.01.1983; terminato il corso, viene preso in forza al IX° Reparto Mobile di Bari e poi, quando è diventato agente effettivo,  alla Questura di Bologna. Ha conseguito nel 1992 la Laurea in Giurisprudenza  presso l’Università “la Sapienza” in Roma con 110 e lode; in data 25.01.1992 ,conseguito il diploma dell'Istituto Superiore di Polizia  al termine del relativo corso quadriennale, otteneva la qualifica di Vice Commissario.

In data 05.11.1992 è stato assegnato alla Questura di Trieste. Nel corso degli anni, in questa sede, ha ricoperto vari incarichi direttivi, tra i quali: dirigente dei Commissariati Sezionali Palazzo di Giustizia e Opicina, dirigente dell’U.P.G.S.P., Funzionario addetto alla Squadra Mobile, dirigente della Sezione Criminalità Organizzata. Negli anni di appartenenza alla Squadra Mobile, il Funzionario si è distinto in diverse occasioni per le sue peculiari abilità investigative, trovando plauso in 20 riconoscimenti tra lodi, encomi ed encomi solenni, conferitigli dal Capo della Polizia. Ha partecipato e/o diretto delicatissime indagini quali il “sequestro Soffiantini” e “la strage di Natale di Udine del 1998” in cui morirono tre agenti della Polizia di Stato, contribuendo ad assicurare, in entrambi i casi, gli autori alla Giustizia. 

Il funzionario ha partecipato ad impegnativi servizi di O.P.,  relativi ad importanti vertici internazionali, ricevendo il plauso dell’Amministrazione per il servizio prestato: “Social forum Europeo” – Firenze -6-10 novembre 2002; G8 – summit 2009 – “From la Maddalena to l’Aquila” – luglio 2009 (responsabile scorte Capi di Stato); 150° Anniversario della Repubblica – Roma giugno 2011 (responsabile scorte Capi di Stato). 

Dal 18 luglio 2009  ha ricoperto l’incarico di Dirigente della Divisione di Gabinetto della Questura di Trieste e Capo dell’organo esecutivo di Sicurezza. 

Il 1° gennaio 2011 è stato promosso Primo Dirigente. 

Nel marzo 2012 gli è stata assegnata la dirigenza della Divisione P.A.S.I. della Questura di Gorizia e la sovrintendenza  del servizi vigilanza/op presso Il C.I.E. di Gradisca d’Isonzo. 

Nel 2015 gli è stato assegnato l’incarico di Vicario del Questore di Gorizia, nonché nel 2016 la sovrintendenza della Divisione Antricimine. 

In data 31.10.2007 il Ministero dell’Interno gli ha conferito la Medaglia d’oro al Merito di Servizio ed il 31.03.2018, la Medaglia d’oro per anzianità di Servizio. 

Il 2 luglio 2009 il Presidente della Repubblica ha conferito al Funzionario l’onorificenza di Cavaliere della Repubblica e nel giugno 2020 gli è stata conferita quella di Ufficiale della Repubblica.

Il Funzionario svolge dal 1993 ad oggi, attività didattica quale docente di materie giuridiche in occasione dei vari corsi di formazione; ha fatto parte delle fiamme oro Judo dell'Istituto Superiore di Polizia. 

Dall’aprile del 2012  al 2018 è stato membro effettivo della commissione per i richiedenti asilo di Gorizia.

         

     


09/06/2020
(modificato il 17/06/2020)

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

02/12/2021 03:45:06