Questura di Trento

  • Viale Verona 187 - 38123 TRENTO ( Dove siamo)
  • telefono: +390461899511
  • fax: +390461899777
  • email: urp.quest.tn@pecps.poliziadistato.it

RILASCIO PASSAPORTI

CONDIVIDI
Passaport

La prenotazione per il rilascio del passaporto avviene con le seguenti modalità:

Come già noto, dall’11 marzo 2020, non si accettano, di norma, prenotazioni extra agenda elettronica. Solo in caso di urgenze adeguatamente e debitamente comprovate (motivi di lavoro e di salute), è quindi possibile richiedere un appuntamento all’indirizzo di posta elettronica  uffpassaporti.quest.tn@pecps.poliziadistato.it, richiesta a cui questo Ufficio, come da prassi, fornisce tempestivo riscontro. Chi accede al sito può visualizzare il primo giorno disponibile in cui inserire la propria prenotazione. Qualora tutti i giorni e gli orari visualizzabili nell’agenda fossero già prenotati, si consiglia di collegarsi nei giorni successivi a cominciare dalle ore 09.00 per prenotarsi nel primo “spazio” resosi disponibile. Completata la prenotazione, si dovrà stampare direttamente il modello di richiesta da consegnare allo sportello dell'Ufficio Passaporti il giorno dell'appuntamento. Quando il passaporto è pronto, chi si è prenotato in agenda riceverà una comunicazione via e-mail per il ritiro del documento.

Da lunedì 19 marzo 2020, sul portale dell’Agenda passaporti, al fine di ridurre il più possibile il numero di utenti presenti presso gli Uffici - nel rispetto delle vigenti disposizioni in tema di prevenzione del rischio di contagio da SARS-CoV-2, è stata aggiunta sul portale dell’Agenda Passaporti una nuova funzionalità che consente al cittadino, qualora interessato, di selezionare già in fase di prenotazione dell’appuntamento, la modalità di ritiro del libretto, scegliendo tra il ritiro di persona (o tramite delegato, a norma di legge) e la spedizione.

Per informazioni riguardanti il rilascio del passaporto e le pratiche in lavorazione si potrà, eventualmente, contattare l'URP (Ufficio Relazioni con il Pubblico) presso le utenze telefoniche 0461 899901-902.

Per il rilascio del passaporto, in presenza di figli minori sui quali vi è responsabilità genitoriale, si deve ottenere l'assenso dell'altro genitore, a prescindere dalla situazione familiare e dallo stato civile dei genitori. L'assenso, debitamente firmato in originale, completo di fotocopia della carta di identità, deve essere consegnato all'atto della presentazione della domanda. Per i cittadini italiani minorenni il passaporto è rilasciato su richiesta di chi esercita la responsabilità genitoriale - o la tutela legale - a prescindere dallo stato civile e dalla situazione di convivenza. Se uno dei genitori non può essere presente all'atto della richiesta, si può utilizzare l'atto di assenso al rilascio del passaporto del minore, scaricabile nell'elenco delle risorse presente in alto a dx.

Per la legalizzazione delle fotografie (passaporto, lasciapassare) il richiedente deve essere presente (anche se minorenne) altrimenti l'Ufficiale non può procedere all'acquisizione della pratica, dovendo verificare al momento che la foto ritragga la persona richiedente.

Si raccomanda di presentarsi muniti di due foto tessera recenti nelle quali il viso appaia libero da qualsiasi occultamento o travisamento. Il soggetto deve essere ripreso frontalmente. In presenza di occhiali, è necessario sia visibile il colore degli occhi.

Gli uffici competenti al rilascio del passaporto, per i residenti nei vari comuni della provincia, sono i seguenti: Questura di Trento; Commissariato di P.S. di Rovereto; Commissariato di P.S. di Riva del Garda.

CONTROLLA SE IL TUO PASSAPORTO E' PRONTO. Elenco documenti da ritirare emessi da Trento, Rovereto e Riva del Garda. Si ricorda che è sempre obbligatoria la prenotazione per la richiesta di rilascio passaporto.  Da questa pagina puoi verificare se il tuo Passaporto è pronto. Cliccando sul link "Passapronto" in alto a dx, potrai scaricare l'elenco in formato PDF dei documenti da ritirare presso gli sportelli della Questura di Trento e dei Commissariati della Polizia di Stato di Rovereto e Riva del Garda. Puoi effettuare una ricerca con il numero di protocollo della pratica che troverai sulla ricevuta che ti è stata rilasciata all'inoltro della richiesta o con le iniziali del tuo nome e cognome.


17/02/2020
(modificato il 20/10/2020)

23/10/2020 05:32:29