Questura di Trento

  • Viale Verona 187 - 38100 TRENTO ( Dove siamo)
  • telefono: +390461899511
  • fax: +390461899777
  • email: urp.quest.tn@pecps.poliziadistato.it

Continuano con importanti risultati i controlli della Polizia di Stato contro lo spaccio di sostanze stupefacenti voluti dal Questore D'Ambrosio

.

Arrestati due cittadini nigeriani

Lunedì 6 verso le 12.00, la Squadra Mobile di Trento, nell’ambito delle azioni contro lo spaccio di sostanze stupefacenti, ha arrestato in piazza Dante due nigeriani che poco prima avevano ceduto della sostanza stupefacente ad un giovane tossicodipendente trentino.

Gli Agenti, poco prima dell’arresto dei centroafricani, avevano visto il giovane tossicodipendente fermarsi a dialogare con uno dei due nigeriani. Poco dopo lo straniero e l’italiano si avvicinavano ad una panchina dove sedeva un secondo nigeriano. Questo dove una breve trattativa estraeva dalla tasca dei pantaloni “qualcosa” che consegnava al tossicodipendente ricevendo in cambio una somma di denaro. In quel frangente il primo centroafricano, che svolgeva anche la funzione di “Palo” si posizionava poco distante dai due a controllare la zona.

Dopo lo scambio gli investigatori fermavano il giovane italiano che scoperto, spontaneamente, consegnava due involucri contenenti dell’eroina.

In considerazione della consegna della droga gli agenti si riportavano all’interno del parco dove, su un’aiuola rialzata posta sull’incrocio fra Via Alfieri e Via Gazzoletti notavano seduti O. E. e U. A., che vista la Polizia estraevano frettolosamente dalle tasche dei pantaloni alcune dosi di stupefacente e le conficcavano nella terra dell’aiuola alle loro spalle. Tale manovra, però, non sfuggiva agli agenti che rivenivano e sequestravano diversi grammi di eroina e successivamente addosso ai due anche 160 euro.

I due, al termine delle attività di indagine, sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e trattenuti in attesa del giudizio direttissimo di domani 7 agosto.


07/08/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

20/09/2019 05:39:38