Questura di Taranto

  • Via Giovanni Palatucci n.5 - 74121 TARANTO ( Dove siamo)
  • telefono: 0994620111
  • email: dipps181.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

E’ di tre arresti il risultato dell’attività di Polizia Giudiziaria di ieri

CONDIVIDI
Polizia di Stato

Deve rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ...

Deve rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente Giuseppe CAMPANA di 57 anni, originario di Vicenza e residente nella provincia di Taranto. Gli Agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile di Taranto lo hanno rintracciato e gli hanno notificato l'ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Genova. Dopo le formalità di legge, gli investigatori lo hanno condotto presso la locale Casa Circondariale dove dovrà espiare 2 anni e 4 mesi di reclusione.

Inoltre ieri sera gli Agenti della Polizia di Stato dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, hanno arrestato Luigi MAROTTA, tarantino di 33 anni, per evasione. Sottoposto agli arresti domiciliari e quindi soggetto ai controlli delle Forze dell'Ordine, lo stesso è risultato assente dal proprio domicilio nel corso di svariate verifiche effettuate dalla Squadra Volante nella stessa serata. L'ultima alle ore 21:30, quando i poliziotti lo hanno trovato e tratto in arresto. Dopo averlo condotto negli uffici della Questura per le formalità legali, gli Agenti della Volante lo hanno associato alla locale Casa Circondariale.

Gli Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Grottaglie, hanno arrestato Antonio LIUZZI, ventottenne originario di quella cittadina, in esecuzione all'Ordinanza di Sostituzione della Misura Cautelare degli Arresti Domiciliari con la Custodia in Carcere emessa dalla Corte d'Appello di Lecce - Sezione Distaccata di Taranto, per evasione. Le incalzanti ricerche dei poliziotti finalizzate al rintraccio dell'uomo, che si era reso irreperibile, lo hanno messo alle strette: dopo nove giorni di indagini, ieri spontaneamente lo stesso si è presentato presso gli Uffici del Commissariato. Dopo le formalità di legge, gli Agenti lo hanno tradotto presso la locale Casa Circondariale, dove resterà a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.


25/06/2010

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

15/07/2024 20:09:06