Questura di Taranto

  • Via Giovanni Palatucci n.5 - 74121 TARANTO ( Dove siamo)
  • telefono: 0994620111
  • email: gab.quest.ta@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • twitter

Sorpresi a bordo di una moto rubata, due denunciati dalla Polizia di Stato. Arrestato un evaso dagli arresti domiciliari

volante

Il personale della sezione Volante, ha denunciato in stato di libertà due giovani, uno per ricettazione e l’altro per porto di oggetti atti ad offendere.

Transitando in Corso Italia con l’auto di servizio, i poliziotti hanno notato due ragazzi a bordo  di una moto priva di targa ed hanno deciso di fermarli per un accertamento.

Durante il controllo, nella borsa di uno dei due fermati, un  minore di 17 anni, è stata recuperata una “cazzottiera”.

I due sono stati accompagnati negli Uffici della Questura per più ulteriori accertamenti e dal numero di telaio dello scooter, si è risaliti alla denuncia di furto presentata lo scorso mese dal proprietario.

Così, il conducente della moto, un giovane appena maggiorenne, è stato denunciato per ricettazione.

Poco dopo, un altro equipaggio delle Volanti è intervenuto in via Dante nei pressi di una chiesa  dove era stata segnalata la presenza di un uomo, un 49enne tarantino, che  era evaso da una comunità terapeutica sita a Martina franca dove era in regime di arresti domiciliari.

Fermato ed accompagnato negli Uffici di Via Palatucci, l’uomo è stato arrestato ed associato alla locale Casa Circondariale.


23/11/2019
(modificato il 28/11/2019)

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/01/2020 21:04:20