Questura di Siracusa

  • Viale Scala Greca n.248 - 96100 SIRACUSA ( Dove siamo)
  • telefono: 0931495111
  • fax: 0931495777
  • email: uffprot.quest.sr@pecps.poliziadistato.it

La Polizia di Stato esegue un ordinanza di misura cautelare

Il giovane sottoposto al regime degli arresti domiciliari

Agenti della Squadra Mobile hanno eseguito l’ordinanza con la quale il G.I.P. presso il Tribunale di Siracusa, su richiesta della Procura della Repubblica, ha disposto l’applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di un giovane siracusano, classe 1991, gravemente indiziato dei reati di violenza sessuale e atti persecutori (stalking), commessi a Siracusa, tra il novembre 2018 e il febbraio 2019, nei confronti della ex fidanzata. 

Secondo le indagini svolte dalla Squadra Mobile, su direttive del Sost. Proc. Dott. Marco Dragonetti e con il coordinamento del Proc. Agg. Dott. Fabio Scavone, il giovane, nello scorso mese di novembre, avrebbe costretto la donna a subire un rapporto sessuale contro la sua volontà, dopo averla accompagnata a casa al ritorno da una serata in discoteca.

Nei mesi successivi, inoltre, al termine della relazione sentimentale, l’indagato avrebbe tormentato la vittima con una serie di condotte persecutorie, quali messaggi minatori, continue chiamate telefoniche e il danneggiamento dell’autovettura della vittima, fino ad arrivare a minacciare, sul posto di lavoro, l’attuale compagno della donna.


18/04/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/11/2019 06:06:02