Questura di Siena

  • Via del Castoro n.6 - 53100 SIENA ( Dove siamo)
  • telefono: 0577201111
  • email: gab.quest.si@pecps.poliziadistato.it, urp.quest.si@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Ancora maltrattamenti e violenze in famiglia a Siena

CONDIVIDI
volante

Non rispetta le misure cautelari, arrestato figlio violento

Ancora storie di violenze in famiglia, a base di umiliazioni, minacce, ed aggressioni. Stavolta, però, l’autore è L.S., figlio di trent’anni, nei confronti della madre, che è stato arrestato nella serata di ieri dalla Polizia di Stato per aggravamento della misura cautelare.

La scorsa settimana, infatti, la Polizia di Stato ha eseguito una misura cautelare del divieto di avvicinamento e del divieto di comunicazione, emessa dal G.I.P. su richiesta della Procura.  Vittima, una madre che, esasperata dalle continue minacce ed aggressioni, ha deciso di denunciare il figlio la scorsa settimana. 

Dopo l’esecuzione della misura, le indagini della Squadra Mobile hanno accertato che l’uomo ha trasgredito alle prescrizioni imposte e si è avvicinato alla madre, dopo averla minacciata; la donna, impaurita, ha chiamato subito i poliziotti della sezione specializzata della Squadra Mobile.

Il figlio è stato denunciato per il reato di mancata esecuzione di provvedimenti del divieto di avvicinamento, ai sensi dell’art. 387 bis del c.p., recentemente introdotto dal c.d. codice rosso. Contestualmente è stato richiesto l’aggravamento della misura cautelare; infatti il G.I.P., alla luce della violazione delle prescrizioni, ha stabilito gli arresti domiciliari.

Così, l’uomo dopo essere stato arrestato e portato in Questura, si trova ora ai domiciliari.

 

Siena, 22 ottobre 2019


22/10/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

29/09/2020 23:25:03