Questura di Siena

  • Via del Castoro n.6 - 53100 SIENA ( Dove siamo)
  • telefono: 0577201111
  • email: dipps175.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Ricordo delle vittime della strada. La Polizia di Stato organizza un evento coinvolgendo gli studenti delle “scuole superiori” di Siena

CONDIVIDI
Polstrada

L'iniziativa in Piazza Matteotti

In occasione della giornata mondiale del ricordo delle vittime della strada del prossimo 19 novembre, questa mattina la Polizia Stradale di Siena ha organizzato un evento in Piazza Matteotti, nel centro storico della città, per parlare di sicurezza stradale agli studenti di alcune scuole secondarie di secondo grado.

Durante l’incontro, tenuto dal Dirigente della Sezione Polizia Stradale di Siena VQ Daniela Salvemini, insieme a personale specializzato nella comunicazione, i ragazzi sono stati invitati a seguire un tracciato simulando con occhiali speciali gli effetti sulla guida delle alterate percezioni determinate dall’assunzione di alcol o droghe.

L’esperienza ludica è poi stata oggetto di riflessione durante un confronto con i ragazzi svoltosi all’interno della sala conferenze della vicina Camera di Commercio, ove con il contributo di filmati sono stati evidenziati i corretti comportamenti.

Hanno partecipato alla manifestazione due classi del Liceo Scientifico Galileo Galilei, due classi del Liceo Classico E.S. Piccolomini e due classi dell’Istituto Caselli.

Gli alunni si sono mostrati particolarmente coinvolti e interessati.

 

Ogni occasione di incontro con le nuove generazioni di utenti della strada e futuri conducenti di veicoli è un’occasione di crescita e serve a non perdere di vista l’obiettivo ambizioso di ridurre sensibilmente e portare tendenzialmente a zero il numero delle vittime da incidenti stradali – ha detto il Dirigente della Polstrada Salvemini-. Ogni incidente è causato da diversi fattori, ma il “fattore umano” è determinante e decisivo; corrisponde alla scelta che si compie ogni qualvolta ci si pone alla guida di un veicolo. Solo le scelte responsabili di ogni singolo possono far sì che l’obiettivo di riduzione degli incidenti stradali sia centrato. Con i ragazzi- ha proseguito-  abbiamo condiviso che “insieme possiamo”, ciascuno per la propria parte, compiendo responsabilmente le proprie scelte.  Colgo l’occasione- ha concluso-  per ringraziare il personale dell’Ufficio Scolastico Provinciale cha ha concorso all’organizzazione dell’evento.”

 

Siena, 16 novembre 2023


16/11/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

21/04/2024 04:22:47