Questura di Siena

  • Via del Castoro n.6 - 53100 SIENA ( Dove siamo)
  • telefono: 0577201111
  • email: dipps175.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Siena. Trovato con la droga negli slip. La Polizia di Stato arresta 27enne senese

CONDIVIDI
droga

L’attività segue a una serie di controlli finalizzati a prevenire e reprimere il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti

La Polizia di Stato di Siena ha arrestato un 27enne trovato con la droga negli slip.

È il secondo arresto in due settimane messo a segno dagli investigatori della Squadra Mobile della Questura, dopo quello di un ragazzo di 22 anni, trovato in possesso di un etto e mezzo di hashish. A finire in manette un altro giovane senese.

Tutto è avvenuto nel corso di uno dei servizi di prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, pianificati dal Questore di Siena, Pietro Milone.

Durante un giro di perlustrazione in zona San Miniato, infatti, gli agenti della Mobile avevano notato alcuni movimenti sospetti all’interno di un’autovettura, cosa che li ha indotti ad approfondire il controllo.

La reazione del conducente è stata tale da dare fondatezza ai dubbi iniziali degli operatori.

Il giovane ha infatti consegnato ai poliziotti spontaneamente, un calzino contenente tre involucri con 5 grammi ciascuno di cocaina, che teneva nascosti negli slip.

A quel punto gli investigatori hanno deciso di effettuare subito una perquisizione nelle due abitazioni del 27enne.

Dentro i due locali, hanno trovato un vero e proprio deposito di droga di tutti i tipi, per un totale di quasi un kilo di narcotici, parte dei quali, nascosti all’interno di due casseforti.

In tutto, sono stati rinvenuti un altro etto e mezzo di cocaina (oltre a quello consegnato spontaneamente dal giovane) divisi in numerose dosi, più di 300 grammi di marijuana, suddivisi in buste di plastica trasparente chiuse a caldo e, infine, circa mezzo kilo di hashish distribuito in vari panetti da 50 e 100 grammi.

Il 27enne è stato quindi arrestato e condotto alla Casa Circondariale di Santo Spirito a disposizione dell’autorità giudiziaria: dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Non è la prima volta che gli uomini della Questura hanno “attenzionato” l’area di San Miniato, battuta da spacciatori e dai loro clienti.

Nei mesi scorsi infatti, gli agenti della Mobile avevano denunciato a piede libero due persone: la prima, italiana di 54 anni, in possesso di quasi due etti di marijuana e l’altra,  27enne di origine albanese, colta con 15 grammi circa di cocaina suddivisa in dosi, pronte per la cessione, entrambi residenti a Siena.

 

Siena, 25 marzo 2023


25/03/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

15/07/2024 06:13:28