Questura di Siena

  • Via del Castoro n.6 - 53100 SIENA ( Dove siamo)
  • telefono: 0577201111
  • email: gab.quest.si@pecps.poliziadistato.it, urp.quest.si@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Festeggiato oggi anche a Siena San Michele Arcangelo, patrono della Polizia di Stato

san michele

La cerimonia alla Chiesa della Visitazione e alla caserma Piave

Festeggiato oggi anche a Siena San Michele Arcangelo, patrono della Polizia di Stato

 

Questa mattina nella ricorrenza di San Michele Arcangelo, Patrono della Polizia di Stato, l’Arcivescovo Antonio Buoncristiani ha officiato la Santa Messa nella Chiesa di Santa Maria della Visitazione, in via delle Sperandie, a Siena, celebrandola insieme al Cappellano della Polizia, Don Emanuele  Salvatori.

Alla cerimonia, erano presenti il Capo di gabinetto del Prefetto, Maria Teresa Cattarin Franzero, il Questore di Maurizio Piccolotti, i funzionari e il personale degli uffici della Polizia di Stato della provincia, oltre ai rappresentanti delle istituzioni locali e delle altre Forze dell’Ordine.

Dopo la Messa, presso la Caserma Piave delle Sperandie, sede degli uffici logistici della Questura, si è tenuta la premiazione di alcuni poliziotti che si sono distinti in particolari attività di servizio.

 

Premiati:

Lode all’Assistente Capo  Domenico Comparone,  in servizio presso la Squadra Mobile con la motivazione : “partecipava ad una attività investigativa che consentiva di assicurare alla giustizia due cittadini albanesi resisi responsabili di detenzione ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti, dava prova di capacià professionali. Siena 5 febbraio 2015”

 

Lode   all’Assistente Capo  Fabio Vittozzi,  in servizio presso l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso pubblico con la motivazione: “con professionalità e senso del dovere si distingueva in una operazione di polizia giudiziaria che culminava con la disarticolazione di una organizzazione criminale di stampo mafioso operante a Milano con solidi legami con le famiglie della ‘ndrangheta reggina. Milano 31 marzo 2014”

 

Lode al Sostituto commissario Fausto Camisa, in servizio presso la Squadra Mobile con la motivazione: dando prova di intuito investigativo e capacità professionale, coordinava un’indagine di polizia giudiziaria che consentiva di assicurare alla giustizia tre soggetti resisi responsabili di detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti. Siena 12 febbraio 2015”

 

Lode al Sovrintendente Capo Martino Vaccaro e Assistente Capo Carlo Falciani,  in servizio presso l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso pubblico con la motivazione:“ si distingueva in una attività di polizia giudiziaria che si concludeva con il deferimento alla autorità giudiziaria di un soggetto responsabile di porto ingiustificato di armi. davano prova nella circostanza di capacità professionali. Siena 9 marzo 2015”

 

Lode all’ Assistente Capo  Davide Gamberucci,  in servizio presso la Squadra Mobile

Con motivazione: “per la capacità professionale dimostrata nel partecipare ad una attività investigativa conclusasi con la disarticolazione di un sodalizio criminale dedito alla commissione dei delitti di detenzione e smercio di sostanze stupefacenti. Siena 11 ottobre 2014”

 

 

Lode all’Assistente Capo Maurizio Giannini,  in servizio presso la Sezione Polizia Stradale con motivazione: “dando prova di determinazione operativa e spirito di iniziativa, libero dal servizio, traeva in arresto un soggetto resosi responsabile di furto ai danni di un esercizio commerciale. Siena 22 gennaio 2015”

 

Poi sono state consegnate all’Assistente Capo della Polizia di Stato Massimiliano Milanesi in servizio presso il Commissariato distaccato di Poggibonsi medaglia d’oro al merito di servizio e all’assistente Capo Maurizio Giannini in servizio presso la sezione polstrada la medaglia d’oro al merito di servizio e la croce di bronzo per anzianità di servizio.

 

A seguire il Questore Piccolotti ha poi voluto consegnare delle pergamene ricordo a personale femminile della polizia di stato nella ricorrenza del 70° anniversario del suffragio universale esteso anche alle donne, per l’impegno profuso, per oltre un trentennio, presso la questura di Siena, con encomiabile dedizione e sensibile umanità, ovvero alle assistenti Capo Pina Lovatto e Anna Rauso.

Al termine, dopo l’intervento di saluto del Questore, si è tenuto un piccolo brindisi augurale con tutti i presenti.

 

Siena 29 settembre 2016


29/09/2016

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/02/2020 14:53:40