Questura di Savona

  • Via dei Partigiani, 2 - 17100 SAVONA ( Dove siamo)
  • telefono: 01985501
  • fax: 0198550777
  • email: dipps180.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Ufficio Armi

CONDIVIDI

Moduli e informazioni

L'UFFICIO ARMI della Questura di Savona - ubicato in Savona, Via dei Partigiani, 2 - è contattabile ai seguenti recapiti di posta elettronica:

dipps180.00N0@pecps.poliziadistato.it

Per trovare tutte le informazioni che riguardano le principali richieste relative alle armi è possibile consultare il sito internet nazionale:
www.poliziadistato.it
nella sezione "Per il cittadino" - "Armi".

E' possibile inoltre scaricare la modulistica per le diverse autorizzazioni in materia di armi cliccando in alto a destra nella sezione "Documenti", sul file relativo al modulo di interesse.

AVVISO:

Con il Decreto Legislativo nr. 121 del 29.09.2013 poi integrato con il D.Lgs.104/2018, si è introdotto l'obbligo di presentare una certificazione medica ai sensi dell'art. 35 T.U.L.P.S. (certificato anamnestico più certificato del medico legale o medico militare in servizio attivo) da rinnovare ogni 5 anni.

Tale obbligo è per coloro i quali sono detentori di armi ai sensi dell'art. 38 T.U.L.P.S. e privi di porto d'armi ovvero per coloro che nei sei anni precedenti al 2013 non hanno prodotto la suddetta certificazione medica agli Uffici di P.S. o alla Caserme di Carabinieri competenti.

Il vigente art.38 T.U.L.P.S. ha previsto che coloro che abbiano presentato la predetta certificazione ex art.35 c.7 T.U.L.P.S. agli Uffici di P.S. competenti e quindi in possesso di titolo autorizzatorio alla mera detenzione, dovranno produrre agli stessi Uffici aggiornata certificazione ogni anni 5.

Eventuali chiarimenti potranno essere richiesti, dai residenti nel comune si Savona, presso l’Ufficio armi della Questura,  con le seguenti modalità:

tutti i giorni feriali al numero di telefono 019/8550747

all’indirizzo di posta elettronica certificata dipps180.00N0@pecps.poliziadistato.it

presentandosi di persona (senza portare con se le armi)  presso gli uffici di Savona, via dei Partigiani n.2, nelle giornate di lunedì, martedì, giovedì o venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00, il mercoledì dalle ore 15.00 alle ore 17.00.

i residenti nei comuni della provincia, dovranno invece rivolgersi presso le Stazioni Carabinieri del luogo ove sono detenute le armi mentre i soli residenti nel comune di Alassio dovranno fare riferimento al relativo Commissariato di P.S. ivi presente.

Si ricorda, infine, che le comunicazioni di detenzione di armi o munizioni devono essere effettuate, personalmente o a mezzo posta elettronica, entro e non oltre le 72 ore successive alla materiale disponibilità delle armi o munizioni e parimenti la comunicazione di cessione delle stesse. Negli stessi tempi, e con le stesse modalità, dovrà altresì essere denunciata la variazione del luogo di detenzione. Nel caso di decesso del detentore, gli eredi, al fine di non rischiare di incorrere in possibili violazioni di legge, devono riferire all’autorità di Pubblica Sicurezza l’avvenuta scomparsa del congiunto e dichiarare quali sono le loro intenzioni sulla destinazione delle armi.

L'Ufficio Armi osserva normalmente il seguente orario di apertura al pubblico:
 lunedì, martedì, giovedì e  venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00  -   mercoledì dalle ore 15.00 alle 17.00.

L'orario può subire variazioni per improvvise esigenze di servizio. Tali variazioni saranno indicate nella pagina web della Questura di Savona: http://questure.poliziadistato.it/Savona
consultando in alto a destra la sezione "Orari e Uffici della Questura" .

I cittadini residenti nei seguenti comuni della provincia di Savona:

Alassio, Albenga, Andora, Arnasco,Casanova Lerrone, Castelbianco, Castelvecchio R.B., Ceriale, Cisano sul Neva, Erli,Garlenda, Laigueglia, Nasino, Onzo, Ortovero, Stellanello, Testico, Vendone, Villanova d'Albenga.

dovranno presentare o recapitare le istanze al Commissariato di P. S. di Alassio:

Viale Hanbury, 19
17021 (ALASSIO - SV)
telefono: 018264731
Fax: 01826473200

Email: dipps180.5100@pecps.poliziadistato.it

 

 

 


15/06/2012
(modificato il 18/01/2024)

19/04/2024 08:24:54