Questura di Savona

  • Via dei Partigiani, 2 - 17100 SAVONA ( Dove siamo)
  • telefono: 01985501
  • fax: 0198550777
  • email: dipps180.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Servizi ad "Alto Impatto": Controlli interforze di Polizia di Stato e Guardia di Finanza a tre locali di Varazze.

CONDIVIDI
Controlli interforze

Polizia di Stato e G. di F. - servizio interforze

Nell’ottica della costante attenzione ai servizi di prevenzione che ha come obiettivo di garantire il divertimento nei luoghi di aggregazione, in condizioni di sicurezza, con particolare riguardo al mondo giovanile, Polizia di Stato e Guardia di Finanza hanno messo in campo un servizio straordinario ad “Alto Impatto”, per verificare il rispetto della normativa in materia di sicurezza dei locali.

In particolare, l’attenzione si è focalizzata su tre locali della “movida” varazzina, dove sono state rilevate alcune irregolarità.

In occasione del controllo ad una discoteca con servizio di ristorazione, poliziotti e militari della G. di F., hanno identificato due lavoratori irregolari, di nazionalità filippina, di circa 40 anni, intenti a cucinare, i quali alla vista degli agenti hanno cercato di dileguarsi dall’uscita posta sul retro del locale. Detti soggetti sono risultati completamente sconosciuti agli Enti previdenziali ed assistenziali e la loro opera non sarebbe stata riconosciuta ai medesimi ai fini pensionistici. Gli stessi, inoltre, non essendo regolarmente assunti, non erano coperti ai fini assicurativi, in caso di infortunio sul luogo di lavoro. Dai primi accertamenti, è altresì emerso che uno dei due lavoratori percepiva il reddito di cittadinanza; l’uomo verrà quindi deferito all’Autorità Giudiziaria e segnalato all’INPS per la sospensione del sussidio ed il recupero delle somme indebitamente percepite.

Al datore di lavoro che impiegava la manodopera irregolare sarà irrogata la c.d. “maxisanzione” prevista dalla normativa in materia.

Nei due bar controllati, sono state riscontrate violazioni amministrative in relazione all’assenza delle apparecchiature per la rilevazione del tasso alcolemico, ed in uno di essi, due persone sono state trovate in possesso di droga, che ha valso loro la segnalazione in Prefettura quali assuntori di stupefacenti ed il sequestro delle sostanze.

Nel corso del servizio di prevenzione, al quale ha partecipato anche la Polizia Stradale, sono state controllate oltre centotrenta persone e numerosi veicoli.

 


25/04/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

20/07/2024 15:44:21