Questura di Savona

  • Via dei Partigiani, 2 - 17100 SAVONA ( Dove siamo)
  • telefono: 01985501
  • fax: 0198550777
  • email: dipps180.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

VIOLENZA SESSUALE: LA POLIZIA DI STATO FERMA IL RESPONSABILE

CONDIVIDI
sq.mob

 

Nel pomeriggio del 14 ottobre u.s. la Squadra Mobile della Questura di Savona, congiuntamente a all’Ufficio Polizia Frontiera Marittima, ha proceduto al fermo di indiziato di delitto nei confronti di un cittadino straniero, trentenne, in relazione al reato di violenza sessuale in danno di una ventinovenne, commesso in acque internazionali.

La donna si è presentata presso questi uffici denunciando quanto sarebbe accaduto nella notte di alcuni giorni prima a bordo di una motonave sulla quale sia lei che l’uomo erano imbarcati come membri dell’equipaggio; in particolare l’uomo approfittando del suo stato di alterazione dovuto all’assunzione di bevande alcooliche, l’avrebbe costretta a subire un rapporto sessuale.

L’attività di indagine immediatamente avviata dalla Polizia di Stato, con l’escussione di persone informate sui fatti e dei sopralluoghi, nonché sulla scorta degli esiti degli accertamenti clinici, ha permesso di riscontrare le dichiarazioni della vittima e di identificare il presunto autore degli abusi sessuali, nei confronti del quale, sussistendo il concreto e fondato pericolo che si desse alla fuga, si è proceduto al fermo di indiziato di delitto d’iniziativa della polizia giudiziaria.

L’uomo, dopo le incombenze di rito, è stato associato presso il carcere di Pontedecimo, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria che, nella giornata di ieri ne ha convalidato il fermo e disposto la custodia cautelare in carcere.

Si sottolinea che la pronta collaborazione della Società Marittima, che si è messa immediatamente a disposizione dell’A.G., ha permesso agli investigatori di giungere ad una rapida soluzione del caso.

Si evidenzia che i provvedimenti adottati in questa fase non implicano la responsabilità dell'indagato sino al definitivo accertamento di colpevolezza che avverrà con sentenza irrevocabile.


19/10/2022

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

24/04/2024 05:26:28