Questura di Sassari

  • via Giovanni Palatucci, 1 - 07100 SASSARI ( Dove siamo)
  • telefono: 0792495000
  • email: gab.quest.ss@pecps.poliziadistato.it

Responsabile di un pestaggio a Sassari, arrestato a Latina

CONDIVIDI

Ha tentato di sottrarsi alla cattura ma è stato rintracciato a Latina

Nella mattinata di ieri, è stata data esecuzione all'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip presso il Tribunale di Sassari, nei confronti di un cittadino rumeno, 41enne, ritenuto responsabile del reato di lesioni personali gravi e rapina.

Le indagini immediatamente avviate dagli agenti della Squadra mobile, in seguito ad una brutale aggressione subita da un cittadino cubano la notte del 3 marzo u.s. nel centro storico della città sassarese, hanno portato all'identificazione dell'autore del violento pestaggio.

L'uomo, per eludere le indagini e l'eventuale cattura, aveva fatto perdere le proprie tracce lasciando l'isola e le ricerche hanno portato gli investigatori nella città di Latina, dove si stava dirigendo, proveniente dalla Toscana, per incontrare la sorella, dimorante in quella città.

La parente, infatti, avrebbe dovuto consegnargli una somma di denaro e la copia del voucher per il ritiro di un biglietto aereo a suo nome che gli avrebbe consentito di lasciare definitivamente il territorio nazionale.

Gli agenti della Questura di Latina, immediatamente avvertiti dai colleghi della Questura di Sassari, hanno eseguito il provvedimento restrittivo in carcere.

Dopo l'arresto, il cittadino straniero è stato associato presso la Casa Circondariale di Latina a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.


04/05/2012

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

13/08/2020 05:50:19