Questura di Roma

  • Via San Vitale 15 - 00184 ROMA ( Dove siamo)
  • telefono: 0646861
  • email: gab.quest.rm@pecps.poliziadistato.it - urp.quest.rm@pecps.poliziadistato.it - ufficio immigrazione immig.quest.rm@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • twitter

Centocelle. Fermato ricettatore specializzato in oggetti rubati sulle auto in sosta

CONDIVIDI
f

Un anno di intensa attività per gli agenti del commissariato Celio: sequestrati più di 100 kg di droga, arrestate 57 persone ed altre 118 denunciate in stato di libertà

Ieri sera, gli investigatori della Polizia di Stato, nella zona di Centocelle, hanno fermato un ricettatore a cui erano arrivati dopo una lunga serie di accertamenti.

Gli agenti della squadra di polizia giudiziaria del commissariato Celio, diretto da Maria Sironi, da qualche tempo stavano indagando su una serie di furti commessi nella loro zona sulle auto in sosta; l’obbiettivo degli investigatori era quello di capire “il canale” attraverso il quale gli oggetti rubati arrivavano sul mercato nero. Il lavoro ha portato i poliziotti nel quartiere di Centocelle dove, stando ai loro accertamenti, operava un ricettatore originario della ex Jugoslavia che usava un’utilitaria intestata ad una terza persona.

Dopo una serie di appostamenti, ieri sera, gli agenti hanno individuato e fermato la macchina sospetta che era appunto guidata da un 41enne nato in una delle Repubbliche balcaniche, già indagato in passato per reati contro il patrimonio.

Perquisendo l’auto sono stati sequestrati 2 orologi e 20 chiavi inglesi a “T” di varie misure; nell’auto c’era un mazzo di chiavi, non riconducibili all’abitazione “ufficiale” del 41enne. I poliziotti, convinti che quelle chiavi aprissero il vero deposito del ricettatore, hanno iniziato un lavoro certosino che, con non poca difficoltà, li ha portati ad individuare un appartamento all’interno del quale è stata trovata un’amica del fermato. Perquisendo quest’abitazione gli investigatori hanno sequestrato vari profumi, diverso materiale informatico e 4 orologi, di cui uno di notevole valore.

Il 41enne, al termine degli accertamenti di rito, è stato denunciato in stato di libertà per ricettazione; il materiale sequestrato è ora al vaglio degli investigatori che dovranno confrontarlo con le varie denunce ricevute.

Questa è solo l’ultimo dei risultati raggiunti dagli uomini e donne del commissariato Celio; l’incessante lavoro sul territorio, con numerosi servizi svolti anche nella zona del Colosseo e di via San Giovanni in Laterano, dall’inizio del periodo pandemico ad oggi, ha portato all’arresto di 57 persone, alla denuncia a piede libero di altre 118 ed alla segnalazione per l’emissione della misura dell’avviso orale per 12 pregiudicati. La lotta allo spaccio ha prodotto un totale di oltre 100 kg di droga tolta dal mercato. Gli stessi poliziotti sono inoltre impegnati quotidianamente nella gestione dell’ordine e sicurezza pubblica presso il drive-in Covid dell’ospedale San Giovanni.  

 


11/01/2021

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

03/03/2021 13:24:20