Questura di Rimini

  • Piazzale Bornaccini nr. 1 - 47923 RIMINI ( Dove siamo)
  • telefono: 0541436111
  • fax: 0541436777
  • email: dipps19b.00f0@pecps.poliziadistato.it

LA POLIZIA ARRESTA DUE LADRI DI PESCE

CONDIVIDI
113

LA POLIZIA ARRESTA DUE LADRI DI PESCE

La squadra Volanti della Questura di Rimini, alle prime ore dell'alba, ha arrestato due cittadini tunisini, accusati di aver perpetrato il furto di un ingente quantitativo di pesce ai danni di un locale peschereccio. Gli arresti sono stati effettuati al termine di un servizio straordinario di controllo del territorio che la Questura aveva predisposto dopo che nei giorni scorsi erano arrivate alcune segnalazione di furto da imbarcazioni. Nei pressi di via Acquario, infatti, due agenti hanno sorpreso due stranieri (di 46 e 41 anni) che, dopo essere riusciti a sottrarlo, avevano provveduto a stipare il pescato in un garage, in attesa di rivenderlo per ricavarne l'illecito guadagno. Gli arrestati sono dipendenti della società che gestisce il peschereccio che ha subito il furto. Immediatamente contattato dai poliziotti, il proprietario della barca ha potuto riottenere il maltolto, il cui valore si aggira intorno ai 2700 euro. I due dipendenti infedeli dovranno ora rispondere di furto aggravato in concorso.
07/02/2014

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/06/2024 11:45:49