Questura di Rimini

  • Piazzale Bornaccini nr. 1 - 47923 RIMINI ( Dove siamo)
  • telefono: 0541436111
  • fax: 0541436777
  • email: dipps19b.00f0@pecps.poliziadistato.it

MINACCIA DONNA CON COLTELLO: LA POLIZIA DENUNCIA UN UOMO DI 45 ANNI

CONDIVIDI
tempio malatestiano

MINACCIA DONNA CON COLTELLO: LA POLIZIA DENUNCIA UN UOMO DI 45 ANNI

E' finita con la denuncia in stato di libertà per minaccia aggravata l'accesa lite scoppiata ieri tra le mura domestiche alla periferia sud di Rimini. Protagonisti della vicenda sono una giovane riminese di 25 anni e un uomo di origini torinesi, di circa venti anni più grande. L'uomo è l'ex convivente della madre della vittima. Secondo il racconto della giovane che ha chiesto l'intervento della Polizia, sembra che a far scattare la discussione sarebbe stata proprio la protratta permanenza dell'uomo presso l'abitazione della madre della vittima. Nonostante la fine della sua relazione, infatti, l'uomo non aveva cambiato casa e continuava a convivere con le due donne, determinando, soprattutto nell'ultimo mese, una situazione difficilmente sopportabile che sfociava spesso in accese liti con urla e scambio di minacce e pesanti offese. L'episodio di ieri però è andato ben oltre il segno. La discussione infatti sarebbe degenerata e l'uomo durante le fasi più concitate avrebbe minacciato la giovane e brandendo un coltello tipo "roncola" dalla lunghezza complessiva di 18 cm di cui 8, 5 di lama, avrebbe cercato di forzare una porta scorrevole per raggiungere la ragazza. La chiamata al 113 e il pronto intervento degli uomini delle Volanti hanno evitato che la situazione potesse avere un'ulteriore evoluzione. La Polizia infatti ha riportato la calma nell'abitazione, sottraendo il coltello dalla disponibilità dell'uomo, che dovrà ora rispondere del reato di minaccia aggravata.
29/01/2014

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

23/06/2024 06:29:24