Questura di Rimini

  • Piazzale Bornaccini nr. 1 - 47900 RIMINI ( Dove siamo)
  • telefono: 0541436111
  • fax: 0541436777
  • email: urp.quest.rn@pecps.poliziadistato.it

Rimini: Droga e presenza di pregiudicati nell’Hotel, il Questore sospende licenza per trenta giorni

CONDIVIDI
Droga e presenza di pregiudicati nell’Hotel

Rimini: Droga e presenza di pregiudicati nell’Hotel, il Questore sospende licenza per trenta giorni

Il personale della Divisione Polizia Amministrativa e di Sicurezza della Questura di Rimini, unitamente ad operatori della Squadra Mobile, nella giornata di ieri hanno notificato al titolare di una struttura alberghiera la sospensione della licenza all’esercizio per 30 giorni.

Il provvedimento del Questore della Provincia di Rimini è maturato in seguito alle risultanze di un’operazione condotta dagli investigatori della Squadra Mobile e della contestuale ispezione compiuta unitamente agli agenti della Polizia Amministrativa della Questura.

Il faro sulla struttura ricettiva è stato puntato dagli investigatori della Mobile riminese nel corso delle indagini volte alla individuazione dei presunti colpevoli di un tentato omicidio avvenuto a Bellariva nei primi giorni di agosto, poi individuati e sottoposti a fermo; nella circostanza, due cittadini stranieri si resero autori di un accoltellamento in un bar della località riminese.

Gli ulteriori approfondimenti degli agenti sulla struttura ricettiva hanno portato alla luce una situazione particolarmente problematica, certificando la presenza di soggetti pregiudicati, irregolari sul territorio nazionale, alloggiati in giacigli del sottotetto, anche presumibilmente dediti ad attività di spaccio, essendo stata rinvenuta della sostanza stupefacente.  

All’interno della struttura alberghiera di Marina Centro numerosi gli ospiti non registrati, in contrasto con quanto previsto dalla normativa vigente in materia di Pubblica Sicurezza.

Chiarissima la situazione di degrado e pericolo che ha dato corso alla contestazione di numerose violazioni amministrative da parte della Divisione Polizia Amministrativa, aspetto che ha concorso a definire la decisione di attuare la sospensione della licenza come previsto dall’art. 100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza; l’atto è stato adottato a seguito di un’attenta valutazione delle circostanze che evidenziavano, oltre ogni ragionevole dubbio, circostanze di criticità.

Ciò è stato possibile grazie all’azione sinergica tra le competenze della Squadra Mobile e della Divisione Polizia Amministrativa.  

L’emissione di tale provvedimento si inserisce nell’attività di garanzia dell’Ordine e della Sicurezza Pubblica che dall’inizio dell’anno ha portato il Questore della Provincia di Rimini ad emettere oltre 150 misure di prevenzione (62 Avvisi Orali, 80 Fogli di Via Obbligatoro dalla Provincia, e 11 divieti di accesso ai locali pubblici cd.‘Daspo Willy’).

 Salgono a 9 provvedimenti di sospensione della licenza di attività (hotel, locali d’intrattenimento) emessi in violazione dell’art.100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza.


01/09/2021

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/10/2021 03:44:45