Questura di Reggio Emilia

  • Via Dante Alighieri n. 10 - 42121 REGGIO EMILIA ( Dove siamo)
  • telefono: 0522458711
  • fax: 0522458777
  • email: dipps169.00F0@pecps.poliziadistato.it

ENTRA IN AUTO PER ANDARE AL LAVORO MA CI TROVA IL LADRO: ARRESTATO

CONDIVIDI
l`arrestato

Le Volanti arestano un noto pregiudicato della zona:è stato sorpreso proprio dal proprietario della vettura, che stava per entrare nell'auto per recarsi come ogni mattina al lavoro.

Questa mattina intorno alle ore 05.55 un signore reggiano di 44 anni usciva di casa, nella prima periferia reggiana, per recarsi al lavoro.

Giunto al parcheggio dove aveva lasciato in sosta la sua autovettura la sera precedente, una Fiat Punto, al momento di aprire la portiera si accorgeva che all'interno della stessa c'era un individuo seduto sul sedile anteriore lato passeggero.

L'uomo chiamava quindi subito la Polizia, ma l'individuo sorpreso reagiva scusandosi e giustificando la sua presenza dicendo che voleva solo dormire nell'auto.

Il proprietario dell'auto guardava meglio all'interno della vettura e si accorgeva che lo sportellino del cruscotto era stato aperto e che diversi oggetti, tra cui il cavo di alimentazione del navigatore satellitare, erano stati gettati a terra; per cui appariva subito evidente che il medesimo aveva rovistato all'interno della vettura.

Inoltre lo stereo, sul quale erano visibili i segni di forzatura, era stato parzialmente estratto dal suo alloggiamento.

Subito sopraggiungeva una pattuglia della Polizia che bloccava l'individuo ed effettuava una perquisizione sul posto: i poliziotti gli trovavano addosso delle forbici, la manopola del volume dello stereo ed un telecomando di un lettore DVD, tutti oggetti custoditi all'interno del cruscotto della vettura

La Polizia notava inoltre evidenti segni di forzatura sulla portiera lato passeggero dell'autovettura: l'uomo, identificato in MIGLIACCIO Ciro, 46enne di origini campane, ma residente da molti anni in città, noto alle Forze dell'Ordine per reati contro il patrimonio, veniva quindi tratto in arresto per il reato di furto aggravato.


09/02/2011

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

21/06/2024 15:43:47