Questura di Reggio Emilia

  • Via Dante Alighieri n. 10 - 42121 REGGIO EMILIA ( Dove siamo)
  • telefono: 0522458711
  • fax: 0522458777
  • email: dipps169.00F0@pecps.poliziadistato.it

DENUNCIATO SCIPPATORE MAROCCHINO

CONDIVIDI
r

La Squadra Mobile ha identificato e denunciato lo scippatore che aveva aggredito il 3 gennaio scorso una connazionale.

Lo scippatore che lo scorso 3 gennaio, alle 5 del mattino, aveva aggredito una giovane donna di nazionalità marocchina che si recava al lavoro è stato identificato e denunciato per furto con strappo e lesioni dalla Polizia: M. D., marocchino di 37 anni.

Il malvivente aveva colto la vittima di sorpresa, alle spalle, e le aveva strappato la borsetta che indossava sulla spalla, contenente 20 euro.

Nonostante le grida della donna, l'uomo l'aveva percossa al fine di ottenere anche la catenina d'oro che portava al collo, ma dati i forti strattonamenti, la collana era andata in mille pezzi.

L'uomo si era quindi dileguato a piedi, facendo perdere le sue tracce.

La donna era però riuscita a riconoscerlo ed ha aiutato gli investigatori a identificare il delinquente.

Da quel giorno lo straniero si è reso irreperibile: dopo un lungo periodo da clandestino, era da poco riuscito ad ottenere un permesso di soggiorno per lavoro, grazie alla recente regolarizzazione per colf e badanti.

Un anziano reggiano l'aveva infatti assunto come badante, ma non appena è arrivato il permesso di soggiorno, il marocchino non si è più presentato al lavoro.


21/01/2011

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

21/06/2024 02:36:57